Per il Foggia allenamenti in un clima surreale

Reading Time: < 1 minute

Allenamenti in clima surreale allo Zaccheria, dove i calciatori non postivi al Covid hanno lavorato in forma individuale fino a ieri mattina. L’obiettivo è evitare che il focolaio, che comprende 19 tesserati del Foggia, possa allargarsi. La situazione è sotto controllo, si dovrà cercare di arrivare al 14 aprile con un gruppo in grado di affrontare la trasferta di Palermo. Sino ad allora si spera di recuperare quanti più titolari possibile, per schierare una formazione competitiva in uno scontro diretto per la conquista di un posizione migliore in chiave playoff.

Tamponi a tappeto – Per evitare ulteriori contagi lo staff medico ha predisposto una serie di verifiche a tappeto tra i calciatori. Prima degli allenamenti individuali tutti i giocatori si sono sottoposti al tampone antigenico. Dopo aver constatato la negatività si sono formati i due gruppi che hanno lavorato con il professor Nanula in sedute basate sull’attivazione tecnico-fisica, un lavoro finalizzato alla resistenza aerobica e circuito tecnico-coordinativo. I portieri hanno lavorato in palestra. La ripresa degli allenamenti è fissata per mercoledì pomeriggio, verrà anticipata dal ciclo di tamponi ai quali dovrà sottoporsi il gruppo squadra rossonero.

Fonte – Gazzetta.it

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Gianmichele
Gianmichele
4 Mesi fa

Forza ragazzi!!!!!

Ultimo R/N
Ultimo R/N
4 Mesi fa

Buona Pasqua

IMG-20210403-WA0004.jpg
Merlin
Merlin
3 Mesi fa

c1719dd9a91f15c9f283dea58c626d45.jpg