Catanzaro ok. Avellino caos: rimane Braglia

braglia
Reading Time: < 1 minute

Il Catanzaro ha battuto la Fidelis Andria nel posticipo: ha aperto la gara Scognamillo, pari su punizione di Benvenga, poi rete di Martinelli su assist da fermo di Vandeputte; nel recupero tris di Verna. Clamoroso dietrofront invece ad Avellino dove Braglia è stato confermato, dopo che la società lunedì aveva raggiunto un accordo biennale con Vivarini per sostituirlo: decisivo l’intervento dei giocatori a difesa del tecnico. Il presidente D’Agostino: «Non ho voluto smontare il progetto costruito con Braglia, che ha la mia fiducia. Se la situazione dovesse precipitare faremo ulteriori valutazioni».

GIRONE C

Così dopo 7 giornate:

Bari p. 17; Turris, Monopoli e Francavilla 13; Foggia e Taranto 12; Catanzaro, Juve Stabia e Paganese 11; Palermo 10; Picerno, Avellino e Campobasso 8; Catania e Monterosi 7; Fidelis Andria, Messina e Latina 5; Potenza 4; Vibonese 3.

Fonte – Gazzetta.it

Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments