Calciomercato Lega Pro: Affari e trattative

Reading Time: 2 minutes

Il mercato dell’Avellino è pronto a decollare. Per l’attacco i fari sono puntati in casa Cittadella: Andrea Magrassi (31) è un’opzione, Luca Pandolfi (26) il sogno. Occorrono un paio di innesti per completare il reparto che ripartirà da un base solida: Cosimo Patierno (33) e Gabriele Gori (25). A centrocampo c’è Dimitrios Sounas (29) del Catanzaro in cima alla lista degli obiettivi: nell’ultima stagione ha giocato prevalentemente come cursore di fascia destra, ma l’Avellino non ha dubbi rispetto al fatto che possa continuare a fare la differenza, soprattutto in C, come mezzala. Sounas rappresenterebbe più di una semplice alternativa a Michele D’Ausilio (24) e Antonio De Cristofaro (24). Ormai certi gli arrivi degli estremi difensori Antony Iannarilli (33) e Leonardo Marson (26), cambierà pure il terzo portiere: Antonio Pizzella (22) piace all’Angri e al Rieti, per sostituirlo potrebbero essere promossi in prima squadra dalla Primavera suo fratello Luca (17) o il polacco Greliak (17). Intanto, è certo l’addio dell’esterno Tito (30) che Braglia riabbraccerebbe volentieri al Campobasso, ma la Torres è pronta a formulare una proposta per l’ex capitano dei lupi, scalzato da Daniele Liotti (30). Su Davide Mazzocco (28) è piombato il Pescara, Gubbio e Trento sono alla finestra per Felice D’Amico (24). C’è un canale aperto tra Carpi e Modena da dove potrebbe arrivare il difensore scuola Inter Iacopo Casani (19), lo scorso anno aggregato alla Primavera gialloblù. Altro nome spuntato nelle ultime ore è quello di Michele Trombetta (30), 15 reti lo scorso anno in D con il Corticella. Per l’attacco c’è sempre Flavio Russo (20) del Sassuolo che è più di un’idea. Vicinissimo l’ingaggio di Matteo Sorzi (24), portiere svincolato dal fiorenzuola. Per la difesa si fa largo l’ipotesi filippo Pacciardi (29): il Messina vorrebbe trattenere il giocare, appetito anche dal Potenza. Ivan Varone (32) in uscita dal Cesena è un obiettivo concreto per la mediana. Rinnovo e prolungamento del contratto per il difensore Giovanni D’Aprile (19) che si lega al Crotone fi no al 2027. Il centrocampista Mattia Vitale (27) vuole l’Avellino, ma si sono fatte sotto Taranto e Catania. Potrebbe lasciare Crotone anche Jurica Jurcec (22) che piace al Bari. Per il difensore Guillame Gigliotti (35) c’è il Cerignola.

INTRIGO DA STREGA. Proseguono i contatti tra Rimini e Benevento che vuole a tutti i costi Claudio Morra (29) e Davide Lamesta (24). Il Rimini vorrebbe trattenere almeno uno dei due, ma si potrebbe però chiudere per entrambi qualora la cifra totale non fosse inferiore a 300mila euro (Morra ha una clausola di 100mila: se il Benevento la copre per intero, Lamesta non verrà ceduto). Dalla Sardegna rimbalza la voce di un interessamento per Patricio Goglino (23), portiere argentino della Torres. Tornerà alla Spal ma sarà solo di passaggio Demba Thiam (26): il portiere ha un accordo con la Juve Stabia, che deve trovare l’intesa sul cartellino col ds Paolo Danzé. Niccolò Corrado (24) ha fatto tutto col Brescia, nonostante il Modena abbia provato a reinserirsi nella trattativa. Resteranno alla Ternana l’attaccante dell’Inter Jan Zuberek (20), il difensore Riccardo Zoia (22) e Ange N’Guessan (21) dal Torino. Dopo un incontro tra il presidente Pietro Sciotto e Giacomo Modica, l’Acr Messina ieri ha ufficializzato l’accordo col tecnico già sancito su base biennale. (Roberto Barbacci – Leondino Pescatore)

Fonte – Corrieredellosport.it

Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments