ESCLUSIVA TLP – Foggia, DG Tiso: “De Zerbi a rischio esonero? Tutte voci destabilizzanti, resta fino a giugno. Complimenti al Benevento per il derby”

satanelli
Tempo di lettura: 2 minuti

Nel bene o nel male, De Zerbi non si tocca. Questo è il pensiero del Foggia: il progetto con il tecnico va avanti, almeno fino a giugno. A confermarlo, in esclusiva ai microfoni di TuttoLegaPro.com, è il direttore generale dei satanelli, Giuseppe Tiso.

In queste ore si è parlato nuovamente di un rischio esonero per mister De Zerbi…

“Voglio che sia scritto a chiare lettere: De Zerbi non è a rischio e non lo è stato dopo la sconfitta di ieri contro il Messina. Abbiamo riflettuto attentamente sulla sua posizione dopo il derby perso con la Fidelis Andria: allora abbiam scelto di continuare con lui fino a giugno. Oggi nessuno ha messo in discussione il mister, sono voci messe in giro per destabilizzare l’ambiente”.

E a giugno cosa accadrà?

“Vedremo quali risultati raggiungeremo in stagione, poi ci siederemo a un tavolo con lo staff e i tesserati e prenderemo una decisione. Adesso è presto per parlarne, anche perché siamo tranquillamente in corsa per la promozione in Serie B”.

Eppure, nell’ultimo mese, le cose si sono complicate maledettamente…

“Purtroppo nel 2016 non siamo riusciti a ottenere quanto di buono fatto nel girone d’andata. Non siamo riusciti a staccare le avversarie quando erano in difficoltà e adesso stiamo pagando tutto ciò. Credo che abbiam avuto anche una certa dose di sfortuna, con partite perse all’ultimo secondo come a Messina o altre pareggiate pur meritando la vittoria”.

Pensa che l’aggressione ai giocatori dopo il derby con la Fidelis possa aver influito negativamente?

“Intanto mi preme ribadire la nostra condanna a tale vergognoso gesto. Detto questo credo che la squadra, dopo un iniziale momento di smarrimento, si sia ricompattata. Non saranno questi episodi a fermare il Foggia”.

Crede che il ruolo di corazzata vi abbia creato problemi in questa stagione?

“Penso di sì: ci sono state molte aspettative e questo ha creato una certa pressione verso l’ambiente rossonero. In tutto ciò, però, la società è sempre stata attenta e ha sempre messo a disposizione dei suoi tesserati tutto il necessario per rendere al meglio”.

Ieri il Benevento ha schiantato la Casertana 6-0, tra i sospetti più o meno velati di “vicinanza” tra le due società. Che ne pensa?

“Sarò molto onesto: se fosse finita 1-0 o 2-0 mi sarei potuto insospettire. Con un risultato così netto dico di no, anche perché a Caserta la debacle non è stata presa benissimo. Quindi faccio i complimenti al Benevento che ha dominato il derby”.

 

tuttolagapro.com

 

Lascia un commento

2
Lascia un commento

Please Login to comment
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
@Luciano@Frax Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Frax
Ospite
Frax

Certo Presidente, facciamo i complimenti a Benevento e Casertana per come hanno offeso tutti i tifosi di calcio, a cominciare dai loro (vedi i fattacci di Caserta). La “combine” è stata studiata “magistralmente: rigore INVENTATO per la Casertana sul 2 – 0 per crearsi “l’alibi”. Rigore poi tirato (si fa per dire) tra le braccia del portiere, naturalmente. Poi altri 4 gol (guarda caso adesso il Bn ha la moglior differenza reti che era nostra) per finirla 6 – 0 e raccontare a tutti la “favoletta” che se avessero voluto fare il “biscotto” si sarebbero limitati ad un “banale 1… Leggi altro »

@Luciano@
Ospite
@Luciano@

Salve a tutti sono un nuovo registrato e soprattutto salve Alberto Mangano ti faccio i miei complimenti per come fai sentire la tua delusione che rispecchia quella di tutti noi tifosi al programma di Za’Fo’.Comunque spero che leggerai quello che sto scrivendo e così potrai chiederlo ai diretti interessati.Tutti si chiedono di questo periodo nero del Foggia e tutti attaccano tutti perché c’è incredulità a ciò che stiamo vivendo ok. Ma nessuno secondo me non sta riflettendo sul vero motivo ed è anche palese secondo me! Ora vi dico la mia analisi e se qualcuno mi vorrà smentire faccia pure. Io… Leggi altro »