Verso Foggia-Lecce, e quella irrefrenabile voglia di finale

fg lecce
Reading Time: < 1 minute

Basterebbe dire che ci si gioca l’accesso alla finale play-off che consentirebbe il possibile passo verso la Serie B. Ma a ciò bisogna aggiungere: è un derby pugliese, si gioca davanti a 17mila spettatori, si gioca in notturna in un catino ribollente come il Pino Zaccheria, e all’andata la partita è stata divertentissima. Serve altro? Forse no. Stasera con calcio d’inizio alle ore 20:45, si affronteranno Foggia e Lecce, match valido per il ritorno delle semifinali play-off di Lega Pro. Sfida che si preannuncia avvincente ed impepata quanto basta dal risultato dell’andata. Al Via del Mare, infatti, la truppa di De Zerbi si è riuscita ad imporre per tre a due, dando un segnale sia agli stessi salentini che alla vincente dell’altra semifinale. Ci attende una serata di Lega Pro, ma che passateci il termine ha quel retrogusto di massima serie o giù di lì.

L’arbitro dell’incontro sarà Livio Marinelli della sezione di Tivoli.

Come di consueto potrete seguire il LIVE MATCH su TuttoLegaPro.com a partire dalle ore 20:30 circa. Subito dopo il triplice fischio verranno pubblicati i TOP & FLOP dell’incontro.

Fonte – Tuttolegapro.com

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
ValenciaFG
ValenciaFG
4 Anni fa

18.000 persone per vedere una partita di lega-pro (anche se semifinale play off pur sempre lega pro). Biglietti polverizzati in 4 ore. Una citta intera addosso alla squadra… tutti parlano della partita! una squadra costruita ad immagine del calcuo che vuole giocare, quello che piu spettacolo della serie e forse anche di quella subito superiore. Solo 36 anni e realmente solo alla seconda stagione da mister!!! Ma cosa vuole di piu il nostro RDZ. non ha possibilita di muoversi da foggia!

cavalieri
cavalieri
4 Anni fa

Scusate tanto FORZA GIALLOROSSI a viso aperto e giochiamocela e poi vada come vada LECCE NEL CUORE