Stroppa sul terremoto: “Torniamo a Foggia, per ore in strada”

Reading Time: < 1 minute

L’allenatore del Foggia, Giovanni Stroppa, è intervenuto a Sky Sport circa il terremoto di questa notte con epicentro ad Accumoli, ben sentito anche a Norcia dove la squadra era in ritiro. “Ci siamo sveglaiti di soprassalto, intorno alle 3 e 40. Ha iniziato a tremare tutto. Ci sono state anche delle scene di panico nelle scale per arrivare al parcheggio sottostante. Siamo rimasti lì per ore, fino all’alba, con coperte. Oltre alla squadra c’erano studenti e bambini, ci è andata bene considerando quello che si vede nei vari tg. Ora siamo un po’ scossi, la cittadina sta riprendendo pian piano la vitalità. Non ci sono stati grandissimi danni, qualche tegola caduta e crepe nei muri, la città dal terremoto del 79 si è premunita. Noi abbiamo già dato disponibilità a lasciare, torniamo a Foggia e riprendiamo gli allenamenti domani”.

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Massimo
Massimo
4 Anni fa

La maledizione di De Zerbi stava colpendo in pieno! E pensare che secondo me ci avrà mandato tante di quelle bestemmie che il Bresciano stava colpendo. De Zè sarai tu maledetto e farai solo caffè al bar di tuo fratello per il resto della tua vita se non lasci stare in pace il Foggia! Che tu sia maledetto se vuoi il male del Foggia!