De Zerbi a Sportitalia: “Tante falsità sul mio addio al Foggia”

de zerbi

Torna a parlare dopo le esperienze di Foggia e Palermo, Roberto De Zerbi. “Sul mio addio al Foggia – ha detto De Zerbi nel corso di Speciale Calciomeecato in onda su Sportitalia – sono state dette tante falsità. Sono e resterò tifoso del Foggia e sono contento della promozione di Stroppa. Con Di Bari è finita male anche se lui è stato a darmi la prima chance in panchina. Le mani addosso? Sicuramente non sono stato io a mettere le mani addosso a lui. Sono deluso anche da qualcuno che ho portato io a Foggia e ora è ancora lì. Mi servirà tutto da lezione per crescere. Accettai Palermo non per soldi infatti sono l’unico che ha rinunciato ai soldi di zamparini perché quando mi richiamò non andai. Però se a 37 anni ti chiama una piazza come Palermo – ha concluso De Zerbi – come fai a dire no?”.

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Commenti

commenti

Lascia un commento

2 Commenti on "De Zerbi a Sportitalia: “Tante falsità sul mio addio al Foggia”"

Notifica di
Ordina per:   nuovi | vecchi | più votati
ValenciaFG
Membro
Ma xche il mondo deve essere bianco o nero, buono o cattivo, giusto o sbagliato… siamo uomini e tutti abbiamo pregi e difetti. Regola che non è esente da DiBari e DeZerbi. Adesso io dico come condannare DiBari che ci ha portato dalla D alla B???? Forse qualcuno che lo critica non si guarda mai allo specchio oppure dimentica con troppo orgoglio personale. Lui ha trovato 3 allenatori bravi, 3 grandi attaccanti, 5 stagioni dove il Foggia ha sempre migluorato il risultato dell’anno precedente… ma quanti stupidi non riescono a capire che comunque è naturale qualche errore (se pur minimo!).… Leggi altro »
Enzo
Membro

Concordo pienamente con te…purtroppo c’è ki continua a sputare contro RDZ non capendo nulla di calcio tutto qui…se la partita di Pisa sarebbe and diversamente (narciso venduto) e saremmo saliti in B nessuno aveva da dire nulla…

wpDiscuz