Di Piazza: “Il 4-3-3 del Foggia è tutto opera di De Zerbi”

de zerbi
Reading Time: < 1 minute

Frecciatina partita da Lecce in direzione Foggia, quella di Matteo Di Piazza verso il suo ex mister Giovanni Stroppa. L’attaccante ora in giallorosso, intervenuto oggi in conferenza stampa, su domanda riguardo le differenze tra il 4-3-3 di Stroppa e quello di Rizzo, ha così risposto:

“Non vogliono paragonare il lavoro di Stroppa con quello di Rizzo, non voglio parlare del passato. Rizzo l’ho conosciuto in questo breve periodo, è una persona umile e tranquilla. Ma sono due giochi diversi. Anche se poi penso che il 4-3-3 del Foggia, è tutto opera di mister De Zerbi”.

Fonte – Foggia.iamcalcio.it

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
salentum
salentum
3 Anni fa

Poco coerente la vostra presa di posizione, avete difeso Padalino ed Agostinone dalle (giuste) angherie dei Leccesi quando hanno affrontato con estrema sufficienza e voltato le spalle alla squadra di appartenenza per dichiarare eterno amore alla loro squadra del cuore ed adesso vi indignate perché Di Piazza ha espresso la sua opinione sulla conduzione tecnica degli ultimi allenatori avuti?!? Tra l’altro Di Piazza ha ancora un grosso tatuaggio che testimonia il suo legame alla piazza Foggiana, rispetto almeno per quello o vi indignate perché questa volta siete passati voi da martello incudine? Per me è così…….

salentum
salentum
3 Anni fa
Reply to  francescodelv

Non mi esprimo sulle qualità tecniche di Di Piazza, non lo conosco, se non sarà all’altezza della situazione avrà la panchina come comoda compagna, per il resto la società sta’ facendo di tutto per allestire un roster all’alltezza, l’acquisto di Armellino ne è la riprova, poi questo nervosismo non lo vedo mi sembra che qui siamo tutti tranquilli…..