Dall’Empoli fino al Foggia: così a gennaio si può guarire

Reading Time: < 1 minutes

Fonte – Gazzetta.it

Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
ValenciaFG
ValenciaFG
4 Anni fa

Ma il salto di qualita più grande secondo me è in difesa con 3 centrali di ruolo di cui 2/3 di categoria e Loiacono a supporto. 2 esterni di fascia di ruolo (anche se Zambelli ha giocato ancora poco). Fase difensiva rivista e si è visto a Palermo si è tenuto benissimo il campo come del resto le partite precedenti. Se si correggono piccole sbavature, si migliora avanti sbagliando meno gol e si mette qualcos’altro a centrocampo (qualitativamente; Agnelli e Deli non stanno facendo quanto richiesto), si diventa uno squadrone e ammazziamo anche la B. Ma tutto ciò l’anno prossimo,… Leggi altro »

fabio
4 Anni fa

Grazie Bari. Greco grande giocatore, una delizia vederlo a dirigere il centrocampo. Tonucci la muraglia cinese, enorme con tanto impegno e cuore come se giocasse nel Foggia da anni. E non dimentico Guarna che da quando è rientrato ha trovato serenità e fiducia. Grande pure lui. Deli deve continuare a giocare e ancora giocare, grandissimo talento. Il pubblico dello Zaccheria deve incitarlo sempre di continuo.

ValenciaFG
ValenciaFG
4 Anni fa
Reply to  fabio

Guarna ha migliorato con la nuova difesa, ma le sue papere le fa ancora, vedi traversa Palermo, Deli grande talento ma in B non si sblocca, va sempre in solitario perde innumerevoli palloni Ninfa girare la squadra, deve prendere condizioni della nuova categoria, su Greco sono d’accordo