Top 11 Serie B: Kragl, sei mesi devastanti in B. Per riconquistare la A

Dopo una prima parte di stagione anonima in Serie A con la maglia del Crotone a gennaio Oliver Kragl ha deciso di scendere di categoria e accettare l’offerta di un Foggia pronto alla rivoluzione per svoltare una stagione partita col piede sbagliato. Si è trattato del classico affare per due con i rossoneri che hanno iniziato una risalita clamorosa che li ha portati a un passo dai play off e l’esterno che ha mostrato qualità non banali specialmente balistiche. I suoi primi gol, alla fine saranno sei con cinque assist di corredo, sono infatti stati delle vere e proprie cannonate dalla lunga distanza su cui i portieri avversari poco potevano fare. Numeri e prestazioni che gli hanno permesso in pochi mesi di essere premiato come miglior esterno mancino del campionato e che potrebbero fargli guadagnare una nuova chiamata dalla massima serie nonostante il Foggia voglia fortemente trattenerlo per farne uno dei punti di forza della prossima stagione.

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Commenti

commenti

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di