Foggia, Kragl sui social: “Quante volte siamo caduti? Nessuno ci ha regalato niente. Non molliamo”

Reading Time: < 1 minute

L’appello su Instagram del centrocampista tedesco: “Se siamo quel che siamo è grazie a tutto ciò che abbiamo fatto da soli. Rialziamoci e lavoriamo”.

Non è andata giù la sconfitta dei rossoneri sabato scorso a Pescara (1-0), la terza consecutiva dall’inizio di stagione e con una classfica che comincia a preoccupare giocatori e tifosi. La prestazione dei rossoneri in Abruzzo è da considerarsi sicuramente più propositiva rispetto a quella contro Crotone e Palermo, ma l’errore dal dischetto di Mazzeo ha inciso fortemente sul morale della squadra di Grassadonia (mister già al centro di numerose critiche social) che pochi minuti dopo è stata punita dal gol di Gravillon. Tra due giorni, mercoledì sera, Agnelli e compagni torneranno in campo contro il Padova, e mai come in questo momento urge una svolta per azzerare il prima possibile quel -5 in classifica.

Ieri sera a richiamare l’attenzione ci ha pensato il centrocampista tedesco, Oliver Kragl che su Instagram ha scritto un messaggio di incitamento ai tifosi e alla sua squadra: “Nella vita nessuno ti regala niente. Se siamo quel che siamo è grazie a tutto ciò che abbiamo fatto da soli. Quante volte siamo caduti? Non possiamo mollare! Quindi rialziamoci, lavoriamo e vinciamo. Sempre Forza Foggia”, firmato OK11.

Fonte – Immediato.net

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
cev
cev
2 Anni fa

Questo la dice tutta sulla compattezza del gruppo! Nessuna frattura nello spogliatoio, come invece affermato dai soliti!

foggianopiacentino
foggianopiacentino
2 Anni fa

Alex e finiscila