Foggia, Corda si scaglia contro la Pintus: “Per parlare di calcio, si sappia che il pallone è quello senza maglietta”

Reading Time: < 1 minute

Nello scontro ormai di dominio pubblico tra Felleca e Pintus, è intervenuto il tecnico del Foggia Ninni Corda che, come al sollito, non le ha mandata a dire.
Ecco quanto riportato dai colleghi di pugliasportnews: “Sicuramente per parlare di calcio, la gente dovrebbe capire che il pallone è quello senza la maglietta. Spero possa capirlo anche suo figlio. Nella mia carriera non mi è mai capitato di veder parlare, in una società di calcio, anche un socio di minoranza, oltre al presidente e il tecnico”.

“Io so benissimo come stanno le cose”, continua il tencico rossonero. “Quando un soggetto terzo invia a una socia di minoranza la richiesta di acquisto della società, la stessa deve inviarla al suo socio e dare una risposta. Felleca è stato chiaro; non ha mai voluto lasciare il progetto, bensì ha pensato a cercare dei partner affidabili. Con quest’ultimo termine si intende una persona che nel consiglio di amministrazione metta i soldi, e non trovi delle scuse. Seppur Pintus e Felleca abbiano le stesse quote, il secondo ha messo il doppio dei soldi messi dalla socia, quindi piaccia o non piaccia le cose stanno così. La signora indubbiamente sta giocando per alzare il prezzo, e questo ci sta quando vi è il gioco delle parti. Ma, bisogna mettere i soldi anche quando si devono apportare delle modifiche a livello economico”.

Fonte – Notiziariocalcio.com

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments