Canonico:”Vado avanti? Non ci sono alternative”

foggia-calcio.jpg
Reading Time: < 1 minute

Nicola Canonico, presidente del Foggia, nel post partita del successo sul Monterosi parla a tuttotondo della situazione rossonera: “A Foggia se si appare troppo si è malvisti, se non si parla si è poco presenti: non c’è mai una misura coerente con quella che è la realtà. Avremmo parlato indipendentemente dal risultato perché era giusto dare risposte. Serviva dare serenità al gruppo; la tensione si è vista nel secondo tempo, quando abbiamo subìto il gol e ci siamo impauriti, abbiamo fatto un bellissimo primo tempo, creando molte palle gol e facendo anche due gol”.

Altro tema fondamentale la cessione della società: “De Cosmo rappresentava un gruppo di imprenditori, forse qualche imprenditore è venuto meno e non erano più nelle condizioni di affrontare l’acquisto del Foggia. Altre trattative non ce ne sono, se non soggetti che mettono ancora la faccia e che rilasciano interviste ad emittenti televisive: non si perde mai l’occasione di starsene in silenzio dopo l’offerta farlocca di agosto. Canonico va avanti? Non c’è alternativa in questo momento, o vado avanti o vado avanti“.

Qualcosa sul mercato invernale verrà fatta: “Il Foggia non starà a guardare per i ritocchi che la squadra necessita. Non sono contento del campionato, ma abbiamo un punto in meno allo scorso anno. Bisogna avere pazienza, continueremo a lavorare come sempre e nell’assoluta serenità, per rendere questo campionato dignitoso come ho detto dall’inizio“.

tuttoc.com

Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments