Pietro Iemmello salva il Foggia a tempo scaduto

iemmello
Tempo di lettura: 1 minuto

L’attaccante catanzarese sigla il poker del 4-2 all’Ischia

 

Re Pietro Iemmello salva il Foggia. Il 3-2 siglato al minuto 90 rimette i rossoneri in corsa almeno per i play off.

Solito Foggia quello visto allo Zaccheria, che prima va in vantaggio 2-0, giocando anche bene per 35 minuti, poi subisce la rimonta dell’Ischia che prima accorcia le distanze al 38′ e poi pareggia su calcio di rigore al 75′. I tifosi rossoneri e De Zerbi rivedono le streghe degli ultimi due mesi, ma il bomber di Lega Pro prima al 90′ e poi al 93′ in contropiede regala i tre punti al Foggia con un poker che lo porta a quota 17 reti in campionato.

 

foggia.news24.city

 

Lascia un commento

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di