De Zerbi:”Ora 9 punti, sennò pronti per i play off”

De Zerbi3
Reading Time: < 1 minute

gaz 19042016

Fonte – Gazzetta.it

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

5 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Cuore Rossonero
Cuore Rossonero
4 Anni fa

Il Cosenza ci attaccherà e questo per noi è un vantaggio.
I calabresi valgono la Casertana se non addirittura meno, e noi, per come stiamo messi oggi, non abbiamo nulla da temere al San Vito.
Sono più bravi a fare i contropiedi che a costruire gioco quindi se dovranno attaccare (come dovranno), dovranno anche stare molto attenti a non ritrovarsi con due pappine sul groppone in contropiede perchè già mi vedo Floriano e Chiricò caricati a Betotal…
Quindi sti calabresi dovranno muoversi muro muro con noi perchè il siluro è un attimo.
E soprattutto vorrei ricordare a Giò Cavallaro di fare il bravo…

Frax
Frax
4 Anni fa

Il Cosenza è nettamente inferiore al Foggia di adesso. Ci dovranno attaccare se vorranno vincere stravolgendo il loro gioco che è basato unicamente su difesa e contropiede. Il nostro attacco 1/2 goal minimo glieli fa (soprattutto ora che torna Iemmello). Dovremo solo fare grandd attenzione ai cross sull’area piccola dove, senza Narciso, sismo più vulnerabili. Ma la nostra nuova difesa a tre garantisce adeguata copertura e se Micale fa i miracoli che ha fatto ieri torneremo voi 3 punti!!! L’importante è non perdere questa comcentrazione e questa cattiveria!!!

Ludovico
Ludovico
4 Anni fa

Siamo tonici come già successe lo scorso anno dove alla fine le vincemmo tutte o quasi anche se non servì a nulla.La squadra evidentemente si è preparata per arrivare alla fine con questa condizione e quindi non si può che ben sperare.La festa dello zak, per una vittoria non facile, è stata esaltante e commovente allo stesso tempo, ma ricordiamoci che il meglio si deve ancora fare….Preferisco non immaginare miracoli nelle ultime 3 giornate ma pensare a dei play off da protagonisti dove dovremo continuare ad avere questa mentalità vincente….Un plauso ai canterani che spesso venivano additati come dei flop… Leggi altro »

Frax
Frax
4 Anni fa

Concordo!

maurizio67
maurizio67
4 Anni fa

L’attaccamento di Iemmello al Foggia lo ha salvato da una situazione a dir poco fallimentare, avete visto il Lanciano che brutta fine sta facendo?
Ha rischiato di bruciarsi e cadere nell’anonimato!!!
Forza Re Pietro che la serie B te la guadagni a suon di gol!!!