Cosenza-Foggia 1-0 le pagelle

pagelle

Sconfitta beffa quella subita dal Foggia in quel di Cosenza. In un colpo solo perde ogni velleita’ di primo posto, perde la seconda posizione in classifica e tiene a galla il Cosenza per un posto nella griglia play off.

 

 

 

Micale s.v.Nulla puo’ sul calcio di rigore, per il resto non deve mai intervenire per tutta la gara

Angelo 6,5.Ormai e’ il quarto attaccante in pianta stabile, si procura il calcio di rigore

Di Chiara 6.Partita dai due volti la sua. Primo tempo arrembante, secondo tempo un po’ in ombra

Coletti 6.Partita attenta e concentrata. Inesistente il calcio di rigore che l’arbitro gli fischia contro

Gigliotti 6.Buona la sua gara, sempre piu’ propositivo nel fraseggio di gioco

Loiacono 6.Tiene a bada Cavallaro, preciso e attento

Vacca 6,5.Prende un giallo ad inizio gara, per il resto la solita partita tutta tecnica

Agnelli 5.ha sui piedi il pallone per il vantaggio rossonero ma la sciupa clamorosamente

Sarno 6.Gara di sacrificio, torna spesso nella meta’ campo rossonera per giocare qualche pallone

Maza 5.Impalpabile per tutta la gara

Iemmello 5.Insufficienza piena per lui quest’oggi. Lasciamo stare il rigore sbagliato, ma per tutta la gara e’ stato inesistente.

Floriano-Chirico’-Gerbo s.v

 

De Zerbi 6.Partita dominata per tutti i novanta minuti, se poi i suoi giocatori non la mettono dentro non e’ mica colpa sua.

Roselli 3 all.Cosenza.Dovrebbe pesare meglio cio che dice durante la settimana, per noi il Cosenza e’ la peggior squadra che il Foggia abbia affrontato durante questo campionato

 

Redazione Foggialandia.it

Commenti

commenti

Lascia un commento

3 Commenti on "Cosenza-Foggia 1-0 le pagelle"

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Cuore Rossonero
Ospite

Sono perfettamente in sintonia con le valutazioni vostre ragazzi.
Con l’unica differenza di togliere mezzo voto a Sarno.

Frax
Ospite

Roselli merita sicuramente un voto basso perchè la sua squadra si basa solo su difesa e contropiede (perchè come giocano il Lecce, il Benevento e la Casertana?), ma io personalmente gli dó 10 per simpatia e sportività: è l’unico che anche avendo vinto (come ha vinto) ha ammesso LA NETTA SUPERIORITÀ DEL FOGGIA! Un vero Signore se si considera che le stesse considerazioni le ha fatte anche Sabato. Gente come Auteri dovrebbe imparare cos’è la modestia da lui. Poi, se ha vinto come ha vinto, non è colpa sua, ma solo della nostra maledetta malasorte!!!

Frax
Ospite

Come si dice: a caval donato non si guarda in bocca… e di regali al Cosenza glieli ha fatti l’arbitro ma gliene abbiamo fatti tanti anche noi (come in tante altre partite, purtroppo).