Allarme infermeria per il Foggia

Narciso1

La freccia è inserita, il Foggia ci crede e d’altronde non potrebbe che essere così, perché il secondo posto resta alla portata e la qualificazione ai play off è ad un passo. Gli ultimi 180 minuti di campionato dei rossoneri hanno un unico obiettivo da percorrere e possibilmente raggiungere: fare bottino pieno con Martina in casa e Juve Stabia fuori per arrampicarsi e raggiungere la posizione di privilegio in ottica spareggi. Buone notizie, per De Zerbi, arrivano dall’infermeria: l’infortunio di Angelo è meno grave del previsto. Il giocatore, uscito malconcio dalla sfida di Cosenza, ha rimediato un trauma distorsivo ma col Martina, sabato pomeriggio allo Zaccheria, dovrebbe essere regolarmente al proprio posto.

Piuttosto ciò che preoccupa il tecnico è la condizione degli altri infortunati: ancora fermi ai box i vari Viola, Lanzaro, De Giosa e Agostinone. Si conta, in vista dei play off, di recuperare almeno gli ultimi due. Capitolo a parte merita invece Narciso: il portiere, che a Caserta rimediò un brutto infortunio alla spalla, ha tolto il tutore e venerdì sarà sottoposto a visita. La speranza è di riaverlo per gli eventuali spareggi ma tutto dipenderà da come procederà la convalescenza. Oggi intanto doppia seduta per i rossoneri, con allenamenti che proseguiranno sul campo della base militare Amendola per tutta la settimana.

Fonte – Telefoggiatv.it

Commenti

commenti

Lascia un commento

Commenta per primo

  Subscribe  
Notifica di