Francesco Ghirelli: “Altri problemi di ordine pubblico a Lecce? Sarà vietata la trasferta a Foggia”

A margine della riunione dell’Osservatorio Nazionale per le manifestazioni sportive in cui sono state premiate le “tifoserie virtuose” della stagione 2015-2016, ai microfoni di RadioBrunoToscana.it si è soffermato il direttore generale della Lega Pro Francesco Ghirelli, che ha parlato proprio di alcune questioni legate all’ordine pubblico e agli stadi. Ecco le sue parole: “E’ un fatto positivo che sia stato premiato, oltre al Sudtirol e alla FeralpiSalò, anche il Pontedera che viene da un campionato molto vivace, con molti “Comuni” rivali, come quello delle toscane. Ciò significa che c’è stato un rapporto positivo anche fra tifosi, società e dirigenti, un po’ come dovrebbe essere sempre. Vanno poi ringraziate anche le forze dell’ordine che ogni domenica si sobbarcano un ruolo che spesso è di supporto alla carenza strutturale degli stadi. Non è stata invece premiata alcuna società del girone C perchè nessuna lo meritava”.

Infine Ghirelli si è soffermato sulla decisione di anticipare l’orario di Lecce-Foggia dalle 20,45 alle 18,00 di domenica: “E’ un segnale per dire alla tifoseria leccese, molto calda e di per se’ per questo apprezzabile, che se dovessero succedere altri problemi non potrà poi accompagnare con il proprio calore la propria squadra nella gara di ritorno in trasferta a Foggia: è un campanello da ascoltare con grandissima attenzione”.

Fonte – Tuttolegapro.com

Commenti

commenti

Lascia un commento

Please Login to comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
Notifica di