Pea: “Foggia-Pisa, è un peccato che in B ne vada una sola”

“Visto l’esito dei 90 minuti giocati a Pisa, non ci si può aspettare che una gara infuocata”. Finale dei playoff di Lega Pro in arrivo domenica, quando allo Zaccheria si sfideranno Foggia e Pisa, dopo il 4-2 dell’andata in favore dei toscani. Abbiamo chiesto un parere a tal proposito a mister Fulvio Pea: “Tanti gli ingredienti per la ricetta perfetta: le motivazioni per la preziosa posta in palio, i contenuti tattici, le qualità dei singoli calciatoti che scenderanno in campo, il carisma dei due allenatori, che prepareranno questa gara curando tutti i mini particolari necessari per fronteggiare gli avversari; va compreso anche lo spirito vincente, che esige questa gara da dentro o fuori”.

Ci si attende una grande cornice di pubblico.
“Un altro elemento da considerare sono infatti le migliaia di persone che affolleranno lo stadio di Foggia, e che, come per i pisani nella gara giocata in casa, sosterranno i rossoneri per tutta la gara.
Per concludere mi sembra doveroso sottolineare che, visto il percorso delle tue squadre, è davvero un peccato, che solo una squadra domenica sera potrà festeggiare la promozione in serie B”.

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Commenti

commenti

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di