Più Coda che Donnarumma nel 9-2 della Salernitana sulla Civitanovese

Test amichevole contro la Civitanovese per la Salernitana che è apparsa in difficoltà con il 3-5-2. Finisce 9-2 per i granata, tripletta per Coda.

Prosegue il ritiro a Sarnano per la Salernitana che oggi ha giocato in amichevole contro la Civitanovese. Nonostante i granata abbiano vinto per 9-2 ci sono state più ombre che luci con i carichi di lavoro che si sono fatti sentire. In gol i soliti Coda – tripletta per lui –  e Donnarumma, autore di una marcatura insieme a Zito, Cenaj, Troianiello, Caccavallo e Odjer.

Sannino ha provato due moduli: il 3-5-2 e il 4-4-2; con il primo si sono palesate più difficoltà, la Salernitana che ha mostrato di trovarsi meglio con il classico 4-4-2. Il match è stato disputato in tre tempi da mezz’ora ciascuno; nella prima frazione sono scesi in campo Terracciano, difesa con Tuia, Schiavi e Bernardini; in mediana Laverone e Vitale sugli esterni con Bovo, Bacinovic e Ronaldo al centro e coppia d’attacco formata da Coda e Donnarumma. Dopo pochi minuti dall’inizio del match Coda trova subito il gol che sblocca la gara, raddoppiando subito dopo. Poi tocca a Donnarumma timbrare il cartellino, bravo a sfruttare un assist proprio del suo compagno di reparto Coda. Al 20′ Negro trova il gol per la Civitanovese su un calcio di punizione su cui Terracciano non è stato impeccabile. Il primo tempo finisce sul 3-1.

Secondo tempo ancora con il 3-5-2 ma con alcune varianti: Liverani prende il posto di Terracciano, Franco entra al posto di Tuia e si piazza sull’out mancino con Bernardini che si sposta a destra, Grillo e Vitale sono gli esterni di centrocampo e Zito subentra a Bacinovic e va a completare la mediana con Bovo e Ronaldo; in attacco l’insolito tandem Troianiello – Cenaj. Granata sempre in difficoltà ma trovano il gol con Zito che porta il risultato sul 4-1, imitato da Cenaj. Un minuto dopo va in gol anche Troianiello.

Sannino nel terzo tempo opta il cambio di modulo passando al 4-4-2 con la squadra che migliora e gioca meglio. In porta trova spazio Rosti, quartetto difensivo composto da Laverone, Bernardini, Tuia e Vitale; a centrocampo Caccavallo, Bacinovic, Odjer e Zito; Coda – Donnarumma tandem offensivo. Protagonista Caccavallo che va subito in rete,  poi la Civitanovese trova il gol con Battisti. La Salernitana risponde con Coda che sigla la tripletta personale trovando un altro gol e Odjer fissa il risultato sul 9-2.

SALERNITANA – CIVITANOVESE 9-2

Salernitana 1° t (3-5-2): Terracciano; Tuia, Schiavi, Bernardini; Laverone, Bovo, Bacinovic, Ronaldo, Vitale; Coda, Donnarumma. All: Sannino.

Salernitana 2° t (3-5-2): Liverani; Bernardini, Schiavi, Franco; Grillo, Bovo, Ronaldo, Zito, Rossi; Troianiello, Cenaj. All: Sannino.

Salernitana 3° t (4-4-2): Rosti; Laverone, Bernardini, Tuia, Vitale; Caccavallo, Bacinovic, Odjer, Zito; Coda, Donnarumma. Allenatore: Sannino.

Civitanovese (3-4-3): Vassallo (1′ tt Schiavone), Aprile (1′ tt Vallesi), Bernardini (1′ tt Sindaco), Zimbardi (19′ st Pierantozzi), Mosca (1′ tt Gigante), Rubino (1′ tt De Angelis), Negro (17′ st Loconte), Valpablo (9′ st Cesca), Battisti, Olivieri (6′ st Tortelli), Herlain (26′ st Silva). All: Caneo. A disp: Gregora.

Arbitro: Rossi di Macerata

Marcatori: Coda, Donnarumma(S), Negro (C), Zito, Cenaj, Troianiello, Caccavallo (S), Battisti (C), Odjer (S).

Fonte – Zerottonove.it

Commenti

commenti

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di