Foggia, c’è l’accordo con Stroppa per la panchina

Il dopo-De Zerbi porta il suo nome: Giovanni Stroppa. Sarà lui il nuovo allenatore dei rossoneri: accordo raggiunto tra le parti in causa e avventura in Puglia pronta ad incominciare. Per l’ex Sudtirol, ed ex giocatore tra le altre, proprio del Foggia, contratto annuale con possibile opzione di rinnovo per una successiva stagione, eventualità su cui le parti stanno ancora ragionando. Per voltare subito pagina: dopo De Zerbi, Giovanni Stroppa.

Fonte – Gianlucadimarzio.com

Commenti

commenti

3
Lascia un commento

Please Login to comment
3 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
MassimoFrax Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Frax
Membro
Frax

Stroppa? Grande calciatore, ma come allenatore un disastro: ESONERATO OVUNQUE SIA STATO IN TUTTE LE SERIE, escluso una savezza anonima nel girone A di Lega Pro col SudTirol… Cos’altro vogliamo dire???

Massimo
Membro
Massimo

Stroppa è l’allenatore giusto! De zerbi quando è venuto a foggia cosa aveva fatto? Ah si, ora ricordo… aveva floppato col darfo terme o come caspita si chiamava boario terme o terme di darfo. La sua arroganza e testardaggine ha fatto si che si autoeliminasse da solo. E’ un perdente e presuntuoso. Ed aggiungo anche un pò ciuccio! Bentornato Stroppa, esempio di umilltà classe eleganza e molto intenditore di calcio, allenatore di primo ordine. Conosce la piazza e con il Foggia ha giocato ad altissimi livelli collezionando presenze da titolare in Nazionale con Sacchi. Oggi son felice che rdz sia… Leggi altro »

Massimo
Membro
Massimo

Se poi si farà casino per riavere quel brocco di de zerbi e ci si mette contro la società, fossi nei Sannella lascerei tutto e tutti ed andrei a investire altrove! Credo però che a questo non si arrivi, sarebbe da tifosi autolesionisti e coglioni a dir poco. Cmq a rdz consiglio di andare a fare il garzone a brescia al bar di suo fratello! Così almeno disse in conferenza. In bocca al lupo mister e mi raccomando fai dei buoni caffè….