Foggia – Fidelis Andria, idee chiare per mister Favarin e mister Stroppa sugli undici titolari

Tempo di lettura: 1 minuto

Pochi dubbi di formazione in casa Fidelis Andria in vista del derby di lunedì sera contro il Foggia che andrà in scena presso lo stadio Zaccheria (a porte chiuse, ndr). Mister Giancarlo Favarin dovrà fare a meno del portiere Giacomo Poluzzi, il quale dopo l’intervento subìto durante l’estate per la rimozione di una cisti non ha ripreso ad allenarsi, e del difensore Colella, alle prese con una contusione. In dubbio la presenza dell’esterno d’attacco Volpicelli che accusa ancora piccoli fastidi a seguito dell’infortunio occorsogli circa un mese fa contro il Bassano, in Tim Cup. La formazione scenderà in campo con il 4-2-3-1: poche o quasi nessuna novità rispetto al match amichevole disputato contro il Bari con Cianci unica punta e Onescu, Mancino e Berardino a suo supporto.

Dall’altra parte i padroni di casa risponderanno con il 4-3-3. Mister Giovanni Stroppa non potrà contare sui centrocampisti Agnelli e Vacca, entrambi squalificati. Per il resto il tecnico sembra avere le idee chiare. In difesa subito spazio per il neo arrivato Rubin, sulla fascia sinistra. A centrocampo agiranno Agazzi, Coletti e Riverola. A comporre il tridente, invece, saranno Sarno, Padovan e Chiricò.

Fonte – tuttofidelis.it

Lascia un commento

5
Lascia un commento

Please Login to comment
3 Comment threads
2 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
maurizio67LudovicoValenciaFG Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
ValenciaFG
Membro
ValenciaFG

Secondo me giocano Quinto e Gerbo a centrocampo e Coletti in difesa centrale. Anche su Rubin non so se lo fara giocare da subito

Ludovico
Membro
Ludovico

Oggi si inizia…un grande in bocca al lupo al mister e a tutta la squadra per un campionato di vertice e ricco di soddisfazioni.
E’ dura, molto più dura dell’anno scorso, ma abbiamo le spalle larghe per fare un grande campionato da protagonisti.
Sempre Forza Foggia e andiamo a vincere (anche a porte chiuse).

maurizio67
Membro
maurizio67

Ludo, sai se la partira del Foggia sarà trasmessa su rai sport?

Ludovico
Membro
Ludovico

per quanto ne so Maurizio, sarà possibile vederla solo su sportube…salvo ripensamenti dell’ultima ora.

Ludovico
Membro
Ludovico

Ieri sera, come rito propiziatorio, mi sono rivisto un Torino Foggia 1-4 con un Mondonico in lacrime perchè non aveva capito niente di quella partita…. Correra l’anno 93/94 e noi scendevamo in campo con Bacchin – Nicoli, Chamot, Caini, Bucaro – Stroppa, Seno, Di Biagio – Mandelli, Kolyvanov, Bresciani… Doppietta di Giovannino Stroppa, Bresciani e di un Roy subentrato a Mandelli. …Dai Giovannino vedi di riporate in auge quelle verticalizzazioni micidiali che tagliavano le difese in due, lasciando gli attaccanti a tu per tu con i portieri ….veramente impressionante quello che riuscivate a fare in quegli anni e con quale… Leggi altro »