Foggia, vittoria obbligata oggi a Francavilla Fontana

Tempo di lettura: 1 minuto

Il Lecce ha vinto di netto contro il Catanzaro: 3-0 con reti dei soliti Caturano (doppietta e capocannoniere con 7 gol) e Torromino, inanellando la quarta vittoria consecutiva. Assieme ai salentini hanno fatto proprio il match anche il Matera (1-0 a Vibo Valentia) e la Juve Stabia (2-1 nel suo Menti in rimonta contro il Messina). E dunque le tre dirette antagoniste del Foggia nella lotta per la B diretta fanno sul serio. Gli altri risultati. Siracusa-Monopoli e Reggina-Catania 1-1, Fondi-Akragas 2-0, Cosenza-Melfi 3-0, Casertana-Taranto 2-1 e Fidelis Andria-Paganese 3-0. In classifica, Lecce primo a 12 punti e punteggio pieno, a seguire il Matera a 10, poi la Juve Stabia a quota 9 con il Foggia. Che ha una partita in meno e che oggi gioca in posticipo a Francavilla Fontana. Dove I rossoneri sono obbligati a vincere per tenere il passo del Lecce e non solo. Si giocherà in una piccola bolgia, su un terreno di gioco più piccolo ed in erba sintetica, contro una squadra che le tenterà tutte pur di regalare ai propri tifosi un risultato di prestigio. Servirà il miglior Foggia per vincere, prendersi i tre punti e riagguantare il Lecce in testa. Si comincia alle 16.30. Arbitro il signor Andrea Zingarelli di Siena.

Fonte – Teleradioerre.it

Lascia un commento

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di