Paganese-Foggia 1-1 le pagelle

pagelle
Tempo di lettura: 2 minuti

Il terzo pareggio consecutivo è servito, al cospetto di una modesta Paganese il Foggia diventa piccolo e a momenti non perde la gara.

Guarna 7.Salva più volte il risultato, strepitoso l’intervento su Reginaldo.

Angelo 5,5.Ancora una gara opaca per lui, non riesce piu’ a spingere come vorrebbe

Rubin 5.Praticamente inesistente, sia in fase offensiva che in fase difensiva

Empereur 5.Per lui solo lanci lunghi ma quando c’è da difendere si schiaccia troppo verso la porta portando al tiro i suoi avversari

Martinelli 5.Buona la sua gara, anche se sul voto gli pesa come un macigno l’espulsione presa nel finale

Vacca 6,5.Prestazione al di sotto delle sue possibilita’, nel finale cerca di portare avanti la baracca avanzando il suo baricentro

Gerbo 5.Impreciso e nervoso il centrocampista rossonero, viene giustamente sostituito nella ripresa

Agnelli 4.Dispiace dirlo ma con lui in campo il Foggia gioca sempre con un uomo in meno

Maza 4.Altra nota dolente per il Foggia, non riesce mai ad essere incisivo, quando ha la palla tra i piedi rallenta e di molto il gioco della squadra

Padovan 5.Praticamente un pesce fuor d’acqua, inguardabile la sua gara

Sarno 7.Regala ai suoi compagni la rete del vantaggio, combatte per tutta la gara ma non basta

Agazzi 6.Entra nella ripresa e da subito vivacita’ al centrocampo, buono il suo approccio alla gara

Letizia 2.Ha sui piede la ghiotta occasione di regalare alla sua squadra la vittoria ma la sbaglia clamorosamente.

Chiricò s.v

Mister Stroppa 4.Caro mister sono ben tre partite che la sua squadra non riesce a tirare verso lo specchio della porta e lei sicuramente ha delle colpe, non si può proporre ogni domenica un evanescente Agnelli e giocatori come Maza e Letizia che puntualmente quando hanno il pallone fra i piede rallentano l’azione rossonera. Si faccia un esame di coscienza

Paganese calcio 8.Sono ben due anni che la squadra campana riesce ad imbrigliare i rossoneri.Noi non diamo mai i voti agli avversari ma quest’oggi vogliamo sottolineare il fatto che la squadra azzurrostellata e’ stata costruita in poco tempo e sicuramente e’ stata messa in piede con poche risorse.COMPLIMENTI

 

Redazione foggialandia.it

Facebook Comments

1
Lascia un commento

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Massimo Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Massimo
Membro
Massimo

Stroppa ti deve venire una dissenteria virulenta così smaltisci quel panzone da pensionato ed è la volta buona che te ne vai a cagare per sempre …..Sto stronzo!