Paganese-Foggia 1-1, Letizia sbaglia un rigore

Un ottima Paganese riesce ad imbrigliare i satanelli rendendosi piu’ volte pericolosa anche se l’occasione piu’ ghiotta per accaparrarsi i tre punti capita sui piedi di Tony Letizia, che dagli undici metri si fa ipnotizzare da Marruocco. Il primo tempo vede i rossoneri subito in vantaggio grazie al gol messo a segno da Sarno.Tutti si aspettavano una vittoria in scioltezza da parte del Foggia ma la Paganese a testa basta cambatte su tutti i palloni non facendo ragionare i satanelli. I padroni di casa arrivano al pareggio grazie a Camilleri servito da Reginaldo. Il primo tempo si chiude con un pareggio ma e’ stata la Paganese senza dubbio a recriminare. Il secondo tempo vede ancora i padroni di casa attaccare a testa bassa ma per fortuna del Foggia non riescono a trovare la via del gol. Al 75° ci potrebbe stare la svolta della gara, Sarno viene atterrato in area da Pestrin, rigore per i rossoneri, si presenta dal dischetto Letizia che clamorosamente si fa parare il tiro da Marruocco. L’estremo difensore rossonero (ex) galvanizzato dalla podrezza appena compiuta lancia Reginaldo, l’esperto attaccante si beve prima Angelo poi Martinelli ed a colpo sicuro tira verso lo specchio della porta e solo uno strepitoso Guarna nega il gol ai padroni di casa. Finisce qui la gara e nel finale un ingenuo Martinelli si fa espellere per gioco scorretto.

Ai punti senza ombra di dubbio i padroni di casa hanno da recriminare, infatti sono loro ad andare piu’ volte vicino al gol.

Esame di coscienza invece per gli uomini di Stroppa. Queste partite vanno vinte specialmente quando ti regalano il vantaggio all’inizio della gara.

 

Redazione foggialandia.it

Commenti

commenti

13
Lascia un commento

Please Login to comment
13 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
ValenciaFGAntonio MilanoMassimo Recent comment authors

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Massimo
Membro
Massimo

Letizia Padovan Maza tre brocchi da circo equestre. A gennaio mandiamoli via a calci in culo e con loro anche quel farabutto di stroppa. Oggi meritavamo di perdere…la vittoria sarebbe stata una rapina bella e buona. Pareggite acuta e non si segna manco se scende Gesù Cristo reincarnato sulla terra! A sto punto dico che le squalifiche allo zaccheria sono la giusta punizione…la gente si è rotta i coglioni di essere presa per il culo tutti gli anni! Che se la vedessero solo loro la grande corazzata di sto cazzo! Sannella e Company andate via che almeno risparmiate soldi e… Leggi altro »

Massimo
Membro
Massimo

Non ci prendiamo veleno…questi hanno soldi da buttare evidentemente! A noi vorrebbero intossicarci salute e tasca. Ma sbaraccate tutto e andate a fare in culo. Ecco perché De Zerbi è andato via sbattendo la porta! Vergognatevi……..buttare via soldi per pagare Maza Letizia Stroppa Padovan…..ma manco sui fumetti esiste una squadra di imbecilli a sta maniera……..speriamo che a Pagani sulla via del ritorno bucano una gomma in autostrada….

Massimo
Membro
Massimo

Letizia è Napoletano e Marruocco pure….vogliamo pensare a male? Erano d’accordo. Vacca sottotono perché vuole andare via. Via tutti i Napoletani compreso Sarno e il Foggia tornerà a volare. Via Maza e Padovan insieme con Stroppa e rifondiamo tutto! Poi se la società si è rotta i coglioni….che mollasse tutto e ce lo dicesse adesso che la domenica ci dedichiamo alle salsicce alla brace e buon vino alla faccia d’ sti quatt Kitemurt!

Antonio Milano
Membro
Antonio Milano

Non ho visto la partita ma da quello che state scrivendo mi sono perso l’ennesimo spettacolo pietoso. Io lo dico dalla prima partita che Stroppa è tutto tranne che allenatore. Davvero è oscuro il piano che ha portato prima alla conferma di De Zerbi e poi all’esonero. Senza scegliere ne un allenatore che poteva continuare il lavoro del predecessore ne, cosa gravissima, un tecnico di categoria che facesse sputare sangue alle signorine in campo. Se a questo aggiungiamo un direttore sportivo che si fa espellere per niente, un presidente col daspo e il responsabile tecnico che è il re dei… Leggi altro »

ValenciaFG
Membro
ValenciaFG

Massimo ti scrivi e ti rispondi da solo??? Eppoi MA PERCHÉ CRITICARE LA SOCIETA’???? Incredibile e da veri foggiani ottusi e con i paraocchi. Capisco la delusione ma la società??? Sai quante città e quantissime squadre si sognano quello che abbiamo a foggia??? Ohhhh ragionate prima di parlare o meglio vomitare la vostra delusione sugli altri. Se il foggia vi delude e vi deprime la domenica fate altro… ma non avere diritto di sparlare e rompere…. la quiete! Pensa agli ultimi 4 anni nei quali siamo solo cresciuti…stadio.. sponsors… conti in regola… squadrone…. se non sei soddisfatto vatt’ …. in… Leggi altro »

Massimo
Membro
Massimo

Valè sto talmente avvelenato che quasi quasi me la prendo pure con te! Se me ne devo andare non me lo devi dire certamente tu. La società è forte ma se la metti sotto all’aceto…….altrimenti ci rimane la Società coi conti a posto e basta!

Massimo
Membro
Massimo

Comunque stasera è l’ennesima bruciatura di culo!

ValenciaFG
Membro
ValenciaFG

Io non sono chi per dirti di andartene solo ti/vi chiedo di non minare l’ambiente e restare civili. Io sono avvelenato come te e sono anche sicuro che i sannella e Curcio lo sono ancora più di noi. Loro stanno lavorando benissimo ma poi gli errori li fa chi lavora non chi vuole fare delle cose.
Quindi la società è la prima coinvolta. Allora chiediamo una pausa di riflessione e diamo un ultimatum a Stroppa

ValenciaFG
Membro
ValenciaFG

A me piace Gregucci o Delio Rossi

Massimo
Membro
Massimo

Anche a me! Magari venissero loro al posto di quel broccone. Vale uniamoci e preghiamo che la Società ci regali la gioia! Via subito Stroppa e sotto con Gregucci o Delio Rossi un bel regalo di Natale sarebbe

ValenciaFG
Membro
ValenciaFG

Eppoi Donnarumma solo 2 gol!!! Forse a gennaio lo prendiamo anche più economico

Massimo
Membro
Massimo

Sentitelo quel Broccolone nel dopo partita…..da prenderlo a schiaffi! Senza nerbo e midollo! Ma s’n iess

http://www.foggiasport24.com/2016/11/giovanni-stroppa-dobbiamo-piu-rapidi-rubiamo-palla/

Massimo
Membro
Massimo

Donnarumma sicuro è meglio di quel cessone di Padovan