Sulla carta la squadra più forte!

Reading Time: < 1 minute

Sino a questo momento il Foggia è la regina di questo mercato di gennaio, confermando con i fatti quanto avevano promesso i dirigenti rossoneri all’indomani dell’ultima gara disputata nel 2016.

Di Piazza, Deli e la giovane promessa Faber, tutti colpi piazzati nei primissimi giorni di mercato, vanno a rinforzare una squadra già abbastanza competitiva. Si sa che i tifosi non si accontentano e vorrebbero altri rinforzi, che sicuramente arriveranno, ma non si dovrebbe mai dimenticare che il Foggia è una squadra che ha già messo in cascina diversi punti con una rosa evidentemente già di un certo livello.

Inevitabilmente, per regolamento, qualcuno partirà ma sarà quel qualcuno che ha giocato poco o comunque quel qualcuno che si sente stretto con i nuovi arrivi e che ha chiesto di cambiar aria. Padovan, Quinto, Letizia e Riverola sarebbero con i bagagli pronti per approdare a nuovi lidi, mentre per Coletti si valuteranno le proposte degli acquirenti.

Per tutti gli altri può essere giusto l’interessamento di altre società, ma a meno di offerte talmente alte da non poter essere rifiutate, resteranno tutti agli ordini di mister Stroppa per tentare la scalata verso quel primo posto tanto sognato dal popolo rossonero.

Sino a questo momento un plauso va alla dirigenza e al direttore sportivo che hanno saputo rinforzare la rosa scegliendo tra il meglio che il mercato offriva e soprattutto riuscendo a soffiare i calciatori alle dirette concorrenti.

Ora è necessario fare tutt’uno con squadra e società affinchè questa squadra possa esprimere in campo quello che sembra poter fare ora sulla carta.

Alberto Mangano da manganofoggia.it

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Massimo
Massimo
4 Anni fa

Anche se Faber è rotto non farei drammi. A centrocampo abbiamo Agnelli Vacca Gerbo Deli Agazzi e Sicurella. Vorrà dire che ci terremo anche Coletti…che firmerà con altra squadra ma rimarrà con noi altri sei mesi.

Massimo
Massimo
4 Anni fa

Ritoccherei solo la difesa. A tutt’oggi abbiamo Rubin Loiacono Martinelli e Empereur a comporre il reparto con Dinielli a coprire l’eventuale vuoto sulla fascia e Angelo in via di recupero ma non si sa per quanto tempo! Acquisterei un Centralone di categoria e il gioco è fatto. Dobbiamo stare sereni perché la Ns. società attualmente nel panorama calcistico Italiano professionstico è tra le prime 10/15 per solidità omnicomprensiva! Forza Foggia