Matera-Virtus Francavilla 2-3

Risultato inaspettato per Matera-Virtus Francavilla. Mentre tutti si attendevano il doppio sorpasso quest’oggi ai danni del Foggia è arrivata la sconfitta casalinga per gli uomini di Auteri.

La cronaca della gara: Sconfitta interna per il Matera che deve cedere il passo ad una Virtus Francavilla quasi perfetta. Al 29′ è Nzola a portare in vantaggio gli ospiti che provano a reagire ma in modo velleitario. Si chiude il primo tempo con i padroni di casa in svantaggio. Pronti via e dopo appena 3 minuti è Alessandro a realizzare la rete del 2-0. Il Matera prova a reagire ma più che una serie di calci d’angolo non riesce a conquistare. Al 9′ è Carretta ad accorciare le distanze per i lucani con una botta di sinistro che piega le mani del portiere ospite. A quel punto, Auteri passa al 4-3-3 ed inserisce De Rose e Lanini per Strambelli e Bertoncini. Dopo appena 9 minuti dal doppio cambio (32′) è ancora Nzola ad andare in gol per la Virtus Francavilla direttamente su calcio di punizione. Al 34′, Lanini accorcia le distanze per i padroni di casa che si buttano a capofitto in avanti alla ricerca del pareggio. A 4 minuti dalla fine del match, capita sui piedi di Armellino l’occasione giusta ma Albertazzi fa buona guardia. L’arbitro assegna 5 minuti di recupero ma l’assalto finale dei padroni di casa non porta a niente.

Redazione Foggialandia.it

Commenti

commenti

9
Lascia un commento

Please Login to comment
8 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
5 Comment authors
ferdinandoMassimoValenciaFGmaurizio67Antonio Milano Recent comment authors

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Antonio Milano
Membro
Antonio Milano

Lassù qualcuno ci ama ( dicono a lecce)

Antonio Milano
Membro
Antonio Milano

Mi fa ancora di più incazzare che anche con pareggio del c…o ieri avremmo un punticino di vantaggio in più e alla fine i punticini fanno la differenza. Visto che hanno giocato di m…a potevano almeno tenere lo 0-0

maurizio67
Membro
maurizio67

Ci hanno graziati!!!
Ora riprendiamo il cammino senza cali di tensione.

ValenciaFG
Membro
ValenciaFG

Approfitto questa bellissima notizia per scirvere il mio modestissimo pensiero. Mi rivolgo a tutti quelli che ieri hanno sparato SENTENZE affrettate buttando giù tutto ciò che era possibile. Io capisco la delusione è lo sconforto per la bruttissima prestazione di Taranto ma siamo in LEGA PRO. Una squadra vincente si construisce prima di tutto sulla mentalità. Mi sembra che la società ci sta provando così come la squadra! Il pensiero e le sentenze disfattiste di alcune persone rispondono solo al pessimismo, disfattismo e rabbia priori di alcuni foggiani! Siamo riusciti a dire di tutto di più in poche ore…. il… Leggi altro »

Antonio Milano
Membro
Antonio Milano

Però è facile fare i moderatori e i dispensatori di buonismo dopo che il fato ti regala una sconfitta di una concorrente. Tutti abbiamo visto la partita di ieri e tutti, se non ci si fodera gli occhi con il prosciutto, non possono non condividere preoccupanti scenari. La realtà è che molto di noi, specie quelli che hanno passato il giro di boa delle 50 primavere vorrebbero vedere la squadra calcare palcoscenici di altro tipo (dopo 20 anni di questa m…da) e quando si assiste a partire tipo scapoli e ammogliati (tipo ieri) la pazienza, già ridotta al lumicino, lascia… Leggi altro »

Massimo
Membro
Massimo

Se vogliamo andare in B VAcca Sarno e Coletti fuori! Siamo stati graziati, per quanto tempo ancora il fato sarà dalla nostra parte?qui non si tratta di cali di tensione o di grazie ricevute o quant’altro- I tre de zerbiani presuntuosi devono andare via o almeno puniti. Vacca non lo voglio più vedere, Agnelli perchè era in panchina? Coletti spero che non calchi più l’erba confidando su Empereur fino alla fine o su Figliomeni- Sarno poi stendiamo un velo pietoso, farei giocare Pompilio al suo posto sempre e ho detto tutto. Chiricò mai più a sinistra a costo di non… Leggi altro »

Massimo
Membro
Massimo

Coletti detto ù Cacavracon….Sarno ù Nannarill e Vacca detto il Fecondator di Benevento….s’n jessr a fà ì cardungill…..ndè cambagne a Segezia!

ValenciaFG
Membro
ValenciaFG

Sig. Vincenzo è verissimo anch’io sono molto amareggiato dallo squallore di Taranto e inkazzato nero con alcuni giocatori, Chirico su tutti, le solite papere di Coletti e un Guarna non all’altezza. Ma da qui a buttare giù tutto ce ne vuole. Dai questo campionato di terza serie ha squadre come tale, l’anno scorso il Benevento prima ancora la Salernitana, etc… hanno vinto senza distruggere! Speriamo che quest’anno capiti a noi!

ferdinando
Membro
ferdinando

concordo con voi per quello che riguarda il risultato, direi che la partita e’ stata affrontata male da parte nostra prima perche avevamo molti diffidati e c’ era la paura di saltare il matera poi perche l’ambiente tarantino e’ sempre molto negativo. con questo non voglio scusarli pero le attenuanti ci sono.