Foggia, Colucci blocca il pupillo Bergamelli del Catania

“Chi toglierei al Catania? Bergamelli, col quale ho avuto il piacere di giocare insieme alla fine della mia carriera”. Era il 25 gennaio 2017 e, in piena fase mercato, parlava così il dg rossonero Giuseppe Colucci ai microfoni di Globus Magazine, portale catanese. Ci stava provando in quelle ore a portarlo in rossonero, ma il centrale rossoblu alla fine rimase in Sicilia, cosa che però, potrebbe non accadere alla fine di questa stagione. Colucci infatti non ha mai perso d’occhio il classe ’87 scuola Atalanta e, stando a quanto raccolto dalla nostra redazione, avrebbe già strappato un accordo verbale con il giocatore e il suo agente per la prossima stagione, ricevendo anche l’ok di Stroppa. Il difensore è in scadenza di contratto con gli etnei e, dopo due anni in rossoblu e soprattutto in caso di mancata promozione in B tramite play-off, lascerebbe quasi sicuramente la Sicilia in direzione Capitanata (terra a lui già familiare avendo vestito la maglia da titolare del Manfredonia in C1 nella stagione 2007/08), dove ad attenderlo ci sarebbe il dg rossonero, “stregato” dalle sue qualità di difensore. Esperto, piede mancino, tra i centrali più forti della Lega Pro, sarebbe un innesto di qualità per la retroguardia rossonera.

Fonte – Foggia.iamcalcio.it

Commenti

commenti

2
Lascia un commento

Please Login to comment
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
Ludovicofovea04 Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
fovea04
Membro
fovea04

Buona sera, per tutti coloro che hanno un abbonamento sky con pack sport mercoledi sera nella trasmissione l’originele dalle 22.40 collegamenti con foggia per la promozione.Forza Foggia.

Ludovico
Membro
Ludovico

Bergamelli e Camporese sono due ottimi nominativi…. Gli ennesimi nella fiera della pazzità che sentiremo per tutta l’estate.
Ma Martinelli e Coletti non si tocchino.
Piuttosto Empereur e Figliomeni tra i sacrificabili.
E su Loiacono dico che il suo futuro è a destra dove potrebbe diventare la migliore alternativa al terzino che presumibilmente verrà…..
Mi priverei di Loiacono solo in presenza di offerte irrinunciabili, non di certo di offerte in linea con la sua valutazione, visto che presto quest’ultima lieviterà enormemente.