Foggia, Zambelli: “Brescia, emozioni indescrivibili. Temo Caracciolo”

Per Marco Zambelli il prossimo match del Foggia sarà una “prima volta”. Ovvero il primo scontro da avversario contro il “suo” Brescia, club del quale è stato bandiera per dodici anni: “Avere il Brescia come avversario – racconta il giocatore al Giornale di Brescia – mi provoca emozioni indescrivibili. A Foggia c’è una colonia bresciana e ho constatato che le Rondinelle non sono solo nel mio cuore. L’avventura in rossonero? Quando Nember mi ha prospettato un grande progetto non ci ho pensato un attimo. Questa è una grandissima piazza e per me è un onore giocare con questa maglia. Chi temo dei miei ex compagni? Nessuno dubbio: Caracciolo! Sia perché lo conosco bene, sia perché in questa categoria fa la differenza sempre e comunque”.

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Commenti

commenti

Lascia un commento

Please Login to comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
Notifica di