Foggia, si punta a trattenere Kragl, Agazzi e Calabresi

Tempo di lettura: 1 minuto

Il Foggia, in attesa di chiudere la propria stagione a Frosinone, ha iniziato a lavorare in vista del prossimo campionato. Il direttore sportivo Luca Nember per prima cosa cercherà di trattenere alcuni pezzi pregiati di questa stagione a partire dall’esterno Oliver Kragl, premiato come migliore esterno mancino della B, arrivato in prestito con diritto di riscatto dal Crotone a gennaio. Il Foggia eserciterà il suo diritto, ma sul tedesco si stanno già muovendo alcuni club di Serie A come Udinese e Sassuolo che potrebbero mettere in difficoltà il Foggia presentando offerte importanti per il suo cartellino. Lo riporta Telefoggiatv.it spiegando che i rossoneri cercheranno di trattenere anche il centrocampista Davide Agazzi, di proprietà dell’Atalanta, e il difensore Arturo Calabresi, di proprietà della Roma. Per Leandro Greco si proverà a intavolare un discorso col Bari per uno scambio di cartellini con Alan Empereur. Infine si profila un rinnovo per il terzino destro Marco Zambelli.

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Lascia un commento

1
Lascia un commento

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Micky Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Micky
Membro
Micky

Ragazzi se la contestazione resta responsabilità diretta la sanzione dei punti o in denaro NON ESISTE. L’unica, purtroppo, prevista dal codice è la RETROCESSIONE. Addirittura la retrocessione è la più lieve in quanto è anche scritto che la giustizia può decidere di collocare la squadra in una delle serie inferiori (quindi puoi passare alla serie D). Ma occorre sperare in una derubricazione dell’accusa da resp. diretta ad oggettiva. Altrimenti occorre prepararsi ad un campionato di serie C. Credo che questo era il responso che aspettava Nember per decidere, con rischio serie C credo decida di andare… Cmq se la società… Leggi altro »