Giudice Sportivo: Gentile in diffida

arbitro
Tempo di lettura: 1 minuto

Stangata per il Cerignola che dovrà pagare 2500 euro di multa a causa dei propri tifosi:

Il Giudice Sportivo, Avv. Aniello Merone, assistito dai Sostituti Avv. Fabio Pennisi, Avv. Giacomo Scicolone con la collaborazione del rappresentante dell’A.I.A., Sig. Sandro Capri e del responsabile di segreteria Sig. Marco Ferrari, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano.

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA

Euro 2.500,00 AUDACE CERIGNOLA S.R.L. Per avere propri sostenitori introdotto e utilizzato, nel corso del secondo tempo, materiale pirotecnico (5 petardi e 23 fumogeni). In particolare la contemporanea accensione di un numero ingente di fumogeni (10), all’inizio del secondo tempo, costringeva l’Arbitro a interrompere il gioco per circa 4 minuti. Inoltre i medesimi sostenitori, sul finire della gara, lanciavano due bottigliette semipiene all’indirizzo dell’allenatore avversario. Infine persona non presente in distinta e non identificata, sostava per la intera durata della gara, nei pressi della panchina e, benché invitato ad allontanarsi, non ottemperava. (R A – Coll.Procura Federale)

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 9/10/2019

PETRAGLIA ANTONIO UMBERTO (GRUMENTUM VAL D AGRI)

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA PER 2 GARE EFFETTIVE

FINAMORE ANTONIO (GRUMENTUM VAL D AGRI) Per avere rivolto espressione irriguardosa all’indirizzo della Terna Arbitrale.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)

GENTILE FEDERICO (CALCIO FOGGIA 1920)

CASSARO DAVIDE (GELBISON VALLO D.LUCANIA)

ANDREOZZI DAVIDE (GLADIATOR 1924).

Lascia un commento

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di