Fumagalli: “Covid situazione complicata per noi e per il club. Futuro? Resto qui”

Reading Time: < 1 minute

Ermanno Fumagalli è la certezza, non solo tra i pali, del Foggia. Il portiere trentanovenne, che lo scorso anno ha contribuito positivamente alla promozione tra i pro’ dei rossoneri, quest’anno si sta confermando importante anche in Serie C. TUTTOcalcioPUGLIA.com lo ha intervistato in esclusiva.

Ermanno, c’era lo scorso anno ed è tuttora titolarissimo e leader. Cos’ha in più questo Foggia rispetto a quello di un anno fa?

“Sicuramente la categoria (sorride, ndr). Però lo spirito combattivo e la voglia di sacrificarsi sono gli stessi dello scorso anno, posso garantirlo e penso lo si veda sul campo”.

È un Foggia che su ogni campo fa la propria partita. Avete raggiunto un livello di maturità importante, non crede?

“Sì, cerchiamo sempre di ottenere il massimo in ogni partita. Poi, partita dopo partita, abbiamo acquisito maggiore sicurezza in noi stessi e quella maturità che probabilmente all’inizio era meno evidente”.

Playoff conquistati da tempo, ora dove può spingersi questa squadra?

“Per un discorso di matematica, per i playoff manca ancora qualche punto… Poi sarà il campo a dirci dove potremo arrivare. Noi, dal canto nostro, daremo sempre tutto come abbiamo fatto fin qui per arrivare il più lontano possibile”.

Emergenza Covid. Quanto è difficile questa situazione all’interno di uno spogliatoio?

“È una situazione complicatissima, sia per noi calciatori che per la società. Finché, purtroppo, non la vivi in prima persona non puoi capire quanto sia difficile e delicata, oltreché preoccupante”.

Il futuro di Fumagalli è rossonero?

“Ho ancora un altro anno di contratto. E poi a Foggia sto bene e sono apprezzato”.

tuttocalciopuglia.com

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Ultimo R/N
Ultimo R/N
5 Mesi fa

FUMAGALLI ” SINDACO” 🙂 🙂 🙂