Messina -Foggia 1-1 fine primo tempo

pietro iemmello
Tempo di lettura: 1 minuto

Partita vivace e piacevole quella vista nei primi 45 minuti questo pomeriggio a Messina. Padroni di casa piu’ incisivi ma il Foggia non resta a guardare. Peloritani in vantaggio con un gran tiro di Ionut da 35 metri. Nulla può  Micale. Dopo appena 5 minuti pareggia il Foggia con Iemmello, abile a sfruttare una indecisione della retroguardia giallorossa.

 

 

 

Redazione Foggialandia.it

Lascia un commento

32
Lascia un commento

Please Login to comment
32 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
8 Comment authors
Fraxfoggia e bastMauroemilio battistiValenciaFG Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
coffeee
Ospite
coffeee

Una foto con Iemmello rossonero? Sono due anni che gioca con il foggia. 😆 😛

ippotomas
Ospite
ippotomas

Qualcuno sa se Agnelli sta giocando ?

coffeee
Ospite
coffeee

Primo tempo da ninna nanna…. mosci mosci, lenti lenti. Ringraziamo il n.5 del messina altrimenti non avremmo fatto un tiro in porta. E vai con il tick e tack speriamo che nell’intervallo qualcuno scenda negli spogliatoi e gli ricorda che devono giocare a sto gazzo di pallonee devono correre devono tirare in porta da tutte le parti devono vincereeeee …. MI son rotto di questo tick e tackkkk.. speriamo che scendano in campo con altro spirito combattivooo.

Cuore Rossonero
Ospite
Cuore Rossonero

Se non si riesce a vincere contro una squadra che non ha più niente da chiedere a questo campionato c’è poco da fare ….

Cuore Rossonero
Ospite
Cuore Rossonero

SE faremo i play off sarà già un grande traguardo…la squadra corre corre ma corre a vuoto e quelle poche azioni che abbiamo le sbagliamo pure…
C’è solo da mettersi l’animo in pace….

Cuore Rossonero
Ospite
Cuore Rossonero

Siamo quinti ragazzi…pazzesco, fuori dai play off e con il Matera a 3 punti.
C’è poco da aggiungere, siamo troppo fragili mentalmente o troppo sfigati non so che pensare, ma ormai ci prendono per il c.u.l.o. tutti !!!

Cuore Rossonero
Ospite
Cuore Rossonero

Dimentichiamoci la promozione diretta PERCHE’ NON SIAMO ALL’ALTEZZA !!!
Abbiamo 4 partite in casa dove speriamo di ottimizzare i punti che ci consentano almeno di disputare i play off….e sperare.

coffeee
Ospite
coffeee

[quote name=”ippotomas”]Qualcuno sa se Agnelli sta giocando ?[/quote]
Certo che gioca Agnelli ma a lui del risultato e della partita non gli può fregar di meno. Per lui importante che la partita finisce…. 8)

coffeee
Ospite
coffeee

ops finisca.. 8)

Cuore Rossonero
Ospite
Cuore Rossonero

Agnelli indecoroso…parliamo tanto di foggianità ma sia lui che Quinto non hanno proprio le capacità tecniche per fare i centrocampisti…
Sicuramente tanto cuore ma scandalosi tecnicamente

ValenciaFG
Ospite
ValenciaFG

ADDIO lecce e Benevento! che Tutta la squadra si faccia un esame di coscienza! adesso i play off sono l’ultimo obiettivo. 9 gol presi nelle ultime 3 trasferte senza contare Siena!!!gioco sterile e soporifero. Adesso hannocompromesso il campionato. altro appunto sulla lega pro. KE SKIFO. il catenaccio e la miglior soluzione. noi facciamo i fantasismi e siamo capaci di prendere 3 goool a messina SEMPLICEMENTE ASSURDO

coffeee
Ospite
coffeee

Quando ero ragazzino cosi giocavamo tutti all’attacco ….. portiere compreso e ci divertivamo tantissimo.

Cuore Rossonero
Ospite
Cuore Rossonero

Avete sentito il telecronista….ci ha definito una squadra zeppa di giocatori che sono il non plus ultra per la categoria ……
Ma doveeee ????
Abbiamo solo gente che ha la pancia piena.

emilio battisti
Ospite
emilio battisti

A questo punto devono pensare solo ai play off senza correre rischi di infortuni e squalifiche. Il Benevento andrà avanti sostenuto da un’ entità superiore e il Lecce si stancherà a rincorrerlo. Manteniamo la calma e cerchiamo di non rompere il giocattolo che ora senza l’assillo del primo posto può giocare più tranquillo

Cuore Rossonero
Ospite
Cuore Rossonero

Ragazzi ma con MICALE in porta onestamente dove credevate di andare ????
dai siamo seri… è un portiere da ECCELLENZA !!!

Cuore Rossonero
Ospite
Cuore Rossonero

Si manteniamo la calma, ridimensioniamoci, perchè non siamo la corazzata che tutti ci dipingono, e puntiamo ai play off con tanta tanta UMILTA’ e con la consapevolezza che se non lasciamo le ossa sul campo nessuno ci regalerà nulla, perchè ci odiano in molti !!!!

coffeee
Ospite
coffeee

Sig. Valli tutti meno uno. RDZ 😛

Mauro
Ospite
Mauro

Non c’è niente da commentare! Mi permetto con umiltà di dire che Micale non serve come Portiere e l’anno prossimo ci vuole uno degno di Narciso che lo sostituisca all’occorrenza. Sarno poi lo metterei in naftalina come col Siena, è evanescente, ma De Zerbi è uno cocciuto che certe cose non le vede o non le vuole vedere. Infine Iemmello deve essere implacabile su quel colpo di testa a botta sicura ed invece…continua la saga degli orrori. Quest’anno è come l’anno scorso dove uscimmo fuori dai play off a tre giornate dalla fine. Che si cominci a ristrutturare oggi per… Leggi altro »

Cuore Rossonero
Ospite
Cuore Rossonero

Oggi non abbiamo giocato per vincere, non siamo stati cattivi..
Per me c’è gente che per fare TROPPO, STORPIA… come Sarno, Arcidiacono, Chiricò, Gigliotti e lo stesso Agnelli….manca il senso di squadra VERO.

emilio battisti
Ospite
emilio battisti

C’è tanta amarezza, ma a differenza di altre partite hanno giocato e cercato il goal fino all’ultimo e purtroppo troviamo sempre portieri che fanno la partita dell’anno. Non disperiamo. Penso che ai play off pssiamo andare. Casertana e Cosenza non mi sembrano questi squadroni e a Caserta i calciatori dovranno tornare e i tifosi non saranno molto contenti

Cuore Rossonero
Ospite
Cuore Rossonero

Anche oggi mi hanno regalato una settimana di cacca, dopo l’illusione della coppetta, della quale peraltro non me ne frega una mazza.
Ormai mancano otto giornate di cui 4 in casa.
Pensiamo a fare i punti per disputarli questi play off…. e provare ad avere una botta di c.u.l.o. lì anche se per me è scritto che debbano andare Benevento e Lecce

coffeee
Ospite
coffeee

Siena – Foggia e Foggia – Siena sono state due “partite” di come dovrebbe essere il calcio in teoria. Ma solo il calcio c’è stato in quelle due partite e nulla più. Due partite senza nessuna pressione senza spettatori, dove la mente e le gambe per un giocatore che si allena tutti i giorni gli viene tutto facile. Ed ecco che il piatto è servito con due super “piatti” 5-2 & 6-1. Domani vedremo se siamo guariti un pochino giocando una partita di campionato, avendo la pressione da risultato, la pressione da classifica, la pressione dei tifosi, la pressione della… Leggi altro »

emilio battisti
Ospite
emilio battisti

Il Lecce cercherà fino a quando sarà possibile e arriverà stanco, o se gli andasse bene , lo sarà il Benevento. Andiamo ai play off e poi ce la giochiamo

coffeee
Ospite
coffeee

Finchè ci sarà questo sapientone ad allenare le settimane saranno tutte cosii fino alla fine… 🙁

Cuore Rossonero
Ospite
Cuore Rossonero

Fare i play era l’obiettivo iniziale poi forse la megalomania di Di Bari e De Zerbi che credevano di aver messo su una Ferrari ha portato a credere di schiacciare tutte le avversarie, dichiarando l’obiettivo promozione diretta già a Settembre…
Risultato ???…. tutti ci hanno puntato e adesso si divertono a prenderci per il culo.
Siamo fragili e incapaci di imporci con la volontà dei forti….
Anch’io credo che sia meglio pianificare una profonda ristrutturazione tecnica perchè onestamente non credo che riusciremo comunque ad essere promossi.
scusate lo sconforto..

Cuore Rossonero
Ospite
Cuore Rossonero

Ragazzi DZ deve finire il campionato.
Non parliamo di sostituzione perchè non serve a nulla…
Con Micale dove vuoi che si vada in tre partite….la colpa è di Narciso piuttosto che non doveva farsi espellere dimostrando solo una scarsissima professionalità.
Ma qui la colpa non la si può addossare al singolo…. è la squadra che ha evidenti limiti caratteriali.

coffeee
Ospite
coffeee

Il lecce e il benevento dici che arriveranno stanchi? La realtà è che noi lo siamo gia da tanto tempo stanchi e sia il benevento che lecce stanno in cimaaa . Noi oltre a stare giu stiamo ancora a sfogliare la margherita De Zerbi si De Zerbi no. Facciamo una colletta gli diamo la buonuscita e mandiamolo a casa. Hooooooooooooooo!!!!!

foggia e bast
Ospite
foggia e bast

È finita vergogna fuori anche dai play off e con una rosa di tutto rispetto e abbiamo permesso anche al Matera di raggiungerci che stava quasi 20 punti dietro e ora facciamoci un altro anno di merda in lega pro sempre se i sannella dopo questa batosta non lasciano tutto

coffeee
Ospite
coffeee

Ma se vuole giocare con 5 attaccanti e due terzini che fanno le ali dove gazzo vuoi che andiamo con questo modulo del mengaaaa. Il modulo DZ è: 2-2-6

Cuore Rossonero
Ospite
Cuore Rossonero

ragazzi la rabbia è tanta e in più c’è chi nella stanza dei bottoni ha già scelto chi deve essere promossa.
C’è solo da rimboccarsi le maniche e sperare che i Sannella non si rompano le palle come noi tifosi….che ce le abbiamo sfracassate

ValenciaFG
Ospite
ValenciaFG

Ragazzi in LEGA PRO serve una sauadra di esperti che sappia fare catenaccio. AVETE VISTO IL LECCE IL COSENZA LA CASERTANA ma fanno ridere i polli eppure vanno avanti. Noi invece prediamo gol ovunque anche in casa e adesso oramai ci PRENDONO PER IL CULO TUTTI… que tristezza e che fallimento. Cambiare alennatore adesso sarebbe stupido e inutile. Io a questo punto spererei solo di raggiungere i play off e li chi vivra vedra’! MA LE SPERANZA DOPO QUELLO VISTO DURANTE L’ULTIMO MESE SONO POCHE.

Frax
Ospite
Frax

Che dire. Abbiamo cominciato a giocare solo dopo il loro 2-1. Gli abbiamo schiacciati nella loro area rischiando qualche ripartenza. Abbiamo creato 3 nitidissime palle gol. Sulle prime 2 il portiere ha fatto miracoli (contro di noi diventano tutti fenomeni), al terzo tentativo abbiamo pareggiato. Era il 92′. A quel punto dovevamo accontentarci. Invece no. Tutti all’attacco a cercare la vittoria per poi perdere al 94′ su contropiede. Trenta secondi dopo altra nitidissima palla gol per iemmello ed altro miracolo del portiere. Oggi non meritavamo forse di vincere, ma nemmeno di perdere. La sconfitta è dovuta al nostro portiere. Sd… Leggi altro »