Fares:”Non siamo inferiori a nessuno in Italia”

foggia esultanza
Reading Time: < 1 minute

gaz 01042016

Fonte – Gazzetta.it

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Frax
Frax
4 Anni fa

Il Foggia se non avesse Micale tra i pali potrebbe già mettere la coppa in bacheca. Il Cittadella (sicuramente già promosso per il 14 aprile) al ritorno giocherà con la formazione titolarissima, stetene certi, perchè l’umiliazione di ieri non l’hanno digerita. Il Foggia farà lo stesso (tranne lo squalificato Narciso) e dovrebbe perdere 3-0 o con più di 4 gol di scarto per perdere la coppa. Ora, con Micale in porta ci stà di perdere, ma chi gioca con gente come Iemmello, Sarno, Floriano, Arcidiacono e Chiricó in attacco è quasi impossibile che non segnino 1/2 gol a partita se… Leggi altro »

Frax
Frax
4 Anni fa

Mi devo correggere, non abbiamo segnato amche con Monopoli e Catania. Comunque 4 volte in 28 partite sono davvero poche!!!

ippotomas
ippotomas
4 Anni fa

Mi spiace correggere Lucio Fares, ma oggi siamo inferiori al Benevento e al Lecce. Vincere un campionato significa essere in grado di tenere alta l’attenzione per tutta la durata e lì abbiamo fallito. Adesso abbiamo la possibilità di rientrare con i play off. Si tratta quasi di una lotteria, ma possiamo farcela a patto di non subire altri cali di concentrazione. Tifiamo e speriamo.