Pensare positivo!

casertana fg
Tempo di lettura: 1 minuto

La partita di Caserta è una partita difficile, importante, ma sicuramente non da ultima spiaggia. Il Foggia farà di tutto per vincerla ma sicuramente potrà pensare anche a non dilapidare il vantaggio dello scontro diretto che, in una classifica così corta come quella del vertice del girone B della Lega Pro, può risultare determinante a fine campionato. Bisogna andare in Campania con la tranquillità derivante dallo stato di condizione e pensando che si debba giocare una partita come se ne sono giocate tante, senza aggiungere tensione a quella che fisiologicamente può riservare una gara del genere.
Mantenere in campo la lucidità necessaria per sviluppare le proprie idee di gioco senza alzare il livello agonistico della gara, deve risultare quel valore aggiunto che può determinare un risultato positivo per i colori rossoneri.
A Caserta conterà poco la scelta riguardante i singoli calciatori così come eventuali sorprese tattiche; sarà molto più importante la maturità di grande squadra, alimentata da una ritrovata autostima che può trovare, nella compattezza del gruppo, quella forza propulsiva e dirompente ammirata negli ultimi incontri.
A Foggia, in questo momento, si pensa positivo.

Alberto Mangano da manganofoggia.it

Lascia un commento

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di