Oggi il Foggia a Caserta. Scontro diretto playoff e non solo

satanelli
Reading Time: < 1 minute

Sono due gli scontri diretti previsti nella quint’ultima della regular season del girone C di Lega Pro: Cosenza-Benevento e Casertana-Foggia. L’altra big del girone, il Lecce, riceve l’Akragas, mentre il Matera, in grande spolvero e con il sogno proibito playoff sempre vivo, è atteso nel suo XXI Settembre dal derby col Melfi. Molte aspettative in casa rossonera per la trasferta di Caserta. Dove società e tifosi sperano di vedere all’opera il Foggia formato Cittadella e Catania. In grado cioè di coniugare bel calcio con un risultato che oggi non può mancare. C’è curiosità per capire con quale modulo De Zerbi schiererà la sua squadra: il classico 4-3-3, il compatto 3-4-3 o il più offensivo 4-2-3-1 con cui Agnelli e compagni hanno annientato il Catania. Propendiamo, ma non scommettiamo, per il 3-4-3. Che tradotto in pratica potrebbe essere questo: Narciso in porta; Loiacono, Coletti e Gigliotti in difesa; Angelo (che torna dopo la squalifica), Agnelli, Vacca e Di Chiara a centrocampo – con Angelo e Di Chiara in linea con i tre difensori in fase di non possesso -; Sarno, Iemmello e Floriano in attacco – con anche qui i due esterni Sarno e Floriano che arretrano a centrocampo con palla tra i piedi degli avversari. Calcio d’inizio alle 17.30. Arbitro, Amoroso di Paola

Fonte – Teleradioerre.it

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
coffeee
coffeee
4 Anni fa

Io spero e mi auguro di vedere un foggia con grinta volontà e concentrazione al massimo. E se proprio mi devo sbottonare preferisco il foggia formato cittadella 1tempo. La partita contro il catania secondo il mio punto di vista è stata una delle peggiori partite viste allo Zaccheria in questa stagione. La peggiore in assoluta comunque è stata foggia-cosenza.

Frax
Frax
4 Anni fa

Certo il calcio è bello perché ognuno la vede a modo suo… comunque tutte le opinioni (anche le più strampalate) sono benvenute!

maurizio67
maurizio67
4 Anni fa

Vittoria doveva essere e vittoria è stata!!!
Bravi tutti!!!