Foggia al secondo posto. Melfi, gol record per Canotto

pietro iemmello
Tempo di lettura: 2 minuti

Una doppietta di Iemmello porta i tre punti nelle casse dei satanelli. A Matera dopo 8 secondi il gol che entra nel guinness.

CASERTA – Vittoria del Foggia sulla Casertana: i satanelli salgono al secondo posto, a quota 56 punti, vale a dire momentaneamente a -3 dal Benevento e a pari punti con il Lecce. La Casertana resta ferma a 53. Apre le danze Iemmello, per il Foggia all’8′ del primo tempo, approfittando di un errore della difesa avversaria. Nella ripresa, al 9′, il pareggio di Giannone direttamente da calcio di punizione. Nel finale, il Foggia resta in 10 (espulso Agnelli) ma Iemmello chiude ugualmente i conti  su calcio di rigore (fallo di Bonifazi su Di Chiara).

CATANZARO-PAGANESE – Una rete di Olivera vale i tre punti per il Catanzaro che sale a quota 34 punti in classifica. La Paganese resta ferma a 38. La rete decisiva arriva al 18′ con un sinistro al volo di Olivera.

LECCE-AKRAGAS – Reti inviolate al Via del Mare.Nel primo tempo ci provano in successione Di Piazza, Moscardelli e Salandria. Nella ripresa i padroni di casa provano a fare la partita, senza trovare il colpo vincente.

MATERA-MELFI – Appena otto secondi per sbloccare il derby lucano tra Matera e Melfi: si tratta del gol più veloce nella storia della Lega Pro e dei campionati professionistici italiani. A metterlo a segno è stato Luigi Canotto, esterno classe ’94 del Melfi, che ha bucato la porta del Matera in maniera fulminea, pochi istanti dopo il fischio d’inizio decretato dall’arbitro Rossi di Rovigo. Battuto Paolo Poggi che, in Piacenza-Fiorentina nel 2001, impiegò 9 secondi per battere Manninger. Prima di lui questo particolare primato apparteneva a Marco Branca che, in Udinese-Fiorentina del 1993, segnò dopo 9,1 secondi. La partita è terminata 3-2 per il Melfi: dopo Canotto, in rete Intantino per il Matera, Longo riporta avanti i lucani. Nella ripresa, Soumarè per il 3-1, Infantino accorcia. Matera che si ferma a 48 punti, il Melfi sale a 28.
               
Casertana – Foggia 1-2
Catanzaro – Paganese 1-0
Lecce – Akragas    0-0
Matera – Melfi    2-3

Fonte – Tuttosport.com

Lascia un commento

1
Lascia un commento

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Frax Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Frax
Ospite
Frax

AIUTOOOOO!!!!!!! FATECI SAPERE IMMEDIATAMENTE LE CONDIZIONI DI NARCISO!!!!!!!!!! SE IL SUO INFORTUNIO È GRAVE POSSIAMO GIÀ RITIRARCI DAL CAMPIONATO!!!!!! CON MICALE PERDIAMO ANCHD IN CASA COL MARTINA, NON Sto arrivando! USCIRE DAI PALI E BASTA TIRARGLI NELLO SPECCHIO PER FARGLI GOAL!!!!!!!!!! POSSIBILD NON SI POSSA INGAGGIARE UN PORTIERE VERO, ANCHE QUARANTENNE, SVINCOLATO D CHE NON ABBIA MAI GIOCATO QUEST’ANNO???? ALTRIMENTI METTIAMO IN PORTA VACCA O IL PORTIERE TITOLARE DELLA PRIMAVERA!!!!!!!!!!!!!!!!