L’autogol di Fares: perché insultare?

Tempo di lettura: 2 minuti

Sono rimasto allibito, dei modi in cui si è espresso Lucio Fares, presidente del Foggia, nell’intervista rilasciata ieri al nostro collaboratore Sebastian Donzella per TuttoLegaPro.com. Quei suoi apprezzamenti poco lusinghieri su Gaetano Auteri (l’insulto “idiota”) e anche su Giovanni Lombardi mi hanno lasciato interdetto. Cose da “dilettanti allo sbaraglio”.

Non conoscessi la serietà professionale di chi gli ha posto le domande potrei pensare che si tratta di una burla.

“Noi addetti ai lavori dovremmo trasmettere serenità” ha dichiarato Fares. E poi si è lasciato andare una sorta di considerazioni deflagranti. Offensive. Inopportune. Sulla condotta morale e professionale di persone che evidentemente non conosce. Esternazioni da codice penale.

Ho sempre stimato il presidente del Foggia. Un ottimo professionista. Nel suo ramo. E’ tra l’altro il commercialista dei proprietari di quella Società. Che lo hanno anche eletto a loro rappresentante nell’azienda calcio. Ma fare calcio è un’altra cosa. Gabriele Gravina che sta lavorando sodo per restituire credibilità alla Lega Pro. Vuole nella sua governance persone affidabili. Ha recentemente affidato a Fares un incarico all’interno della struttura. Nella Calcio Servizi S.r.l.  Scegliendolo proprio per le sue capacità professionali. Il buon Lucio si è evidentemente dimenticato dell’importanza istituzionale del suo nuovo ruolo. Delle responsabilità che ne derivano. Deve aver perduto la testa. Evidentemente. La sua è stata una caduta di stile imprevedibile. Imperdonabile. Una presa di posizione che non fa bene al sistema. Frutto dell’istinto non della ragione. Poco consona a persona della sua qualifica.

In bella sostanza una notevole perdita di immagine che si ripercuote anche sulla Lega Pro.

“Noi addetti ai lavori dovremmo trasmettere serenità” ha dichiarato Lucio Fares. Poi ha acceso la miccia.

Dimenticandosi che il 30 aprile, Benevento-Lecce, è già domani.

Fonte – Tuttolegapro.com

Lascia un commento

3
Lascia un commento

Please Login to comment
3 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
ValenciaFGFrax Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Frax
Ospite
Frax

Fares ha parlato da tifoso, non da presidente, sono daccordo. Ma Auteri È UN MALEDETTO PROVOCATORE CHE USA LA PROVOCAZIONE A SUO VANTAGGIO PERSONALE DESTABILIZZANDO, COME HA FATTO, L’AMBIENTE E SOPRATTUTTO IL FOGGIA. Purtroppo il nostro presidente è cascato nella “trappola”, ma chiunque tifoso del Coggia avesse avuto Auteri tra le mani dopo quelle “deliiranti”dichiarazioni sul rigore dato al Foggia dopo che 15 minuti prima gliene avevano regalato uno alla sua squadra, avrebbe fatto fatica a non mettergli le mani addosso!!!

Frax
Ospite
Frax

SOLIDARIETÀ AL NOSTRO PRESIDENTE!!!

ValenciaFG
Ospite
ValenciaFG

Effettivamente Fares e caduto nel tranello di Auteri! come un pivello. La loro accusa al foggia nasce chiaramente da una voglia matta di generare nervosismo nel Foggia. Sono armi sporche che usano persone sporche e meschine. Fares avrebbe dovuto denunciare iñ fatto in lega e dire che Auteri fa meglio a stare zitto