Lega Pro, le decisioni del Giudice Sportivo dopo Foggia-Martina Franca

arbitroo
Tempo di lettura: 3 minuti

AMMENDE:
€ 1.500,00 BENEVENTO CALCIO S.R.L. perché propri sostenitori durante la gara lanciavano sul terreno di gioco una bottiglietta d’acqua semipiena che cadeva ad un metro dall’arbitro, senza conseguenze.
€ 1.500,00 PAGANESE CALCIO 1926 SRL per comportamento gravemente ostruzionistico in quanto venivano rallentate le operazioni di restituzione del pallone da parte dei raccattapalle.

DIRIGENTE:
AMMONIZIONE:
RAPULLINO LUIGI (ISCHIA ISOLAVERDE S.R.L.) per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso).

ALLENATORI E COLLABORATORI:
SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE E AMMENDA € 500.00:
TALOTTA GIUSEPPE (CATANZARO CALCIO 2011 SRL) allontanato dal campo per comportamento offensivo verso l’arbitro rientrava sulla panchina aggiuntiva per essere di nuovo allontanato dal direttore di gara (espulso, preparatore atletico).

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE:
D’ANGELO LUCA (FIDELIS ANDRIA 1928 S.R.L) per comportamento offensivo verso l’arbitro durante la gara (espulso).

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA:
LAVEZZINI RINO (CALCIO PADOVA S.P.A.) per atteggiamento irriguardoso verso un assistente arbitrale durante la gara (r.A.A. espulso, allenatore in seconda).

AMMONIZIONE:
PASTORE PASQUALE (ISCHIA ISOLAVERDE S.R.L.) per comportamento non regolamentare in campo durante la gara (espulso, allenatore in seconda).
PALAZZI MARIO (LUPA CASTELLI ROMANI SRL) per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso).

CALCIATORI ESPULSI:
SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE:
FREDIANI MARCO (ANCONA 1905 S.R.L.) per comportamento offensivo verso l’arbitro e per aver profferito un’espressione blasfema.
SANDOMENICO SALVATORE (L AQUILA CALCIO 1927 SRL) per comportamento offensivo verso l’arbitro e per aver profferito un’espressione blasfema.

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE:
PELAGATTI CARLO (CATANIA SPA) per comportamento offensivo verso l’arbitro.
PATTI MATTEO (CATANZARO CALCIO 2011 SRL) per atto di violenza verso un avversario senza avere la possibilità di giocare il pallone.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA:
BRUGGER GABRIEL (FUSSBALLCLUB SUDTIROL SRL) per aver commesso fallo su un avversario lanciato a rete, senza ostacolo.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE:
CORTINOVIS MICHELE (ALBINOLEFFE S.R.L.) per condotta ostruzionistica e per condotta scorretta verso un avversario.
DIONISI MATTEO (CALCIO PADOVA S.P.A.) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI:
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (X INFR):
NICCO GIANLUCA (ALESSANDRIA CALCIO1912SRL)
HAMLILI ZACCARIA (ANCONA 1905 S.R.L.)
COPPOLA MARIO (AURORA PRO PATRIA 1919SRL)
IDDA RICCARDO (CASERTANA S.R.L.)
ONESCU DANIEL (FIDELIS ANDRIA 1928 S.R.L)

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (V INFR):
LOMBARDI CRISTIANO (ANCONA 1905 S.R.L.)
TREMOLADA LUCA (AREZZO S.R.L.)
CORSI ANGELO (COSENZA CALCIO S.R.L.)
BONOMO GARCIA LUCIANO AUGUSTI (CUNEO 1905 S.R.L.)
TARTAGLIA ANGELO (FIDELIS ANDRIA 1928 S.R.L)
SPEZZANI MATTIA (ISCHIA ISOLAVERDE S.R.L.)
COSENTINI NICOLA (L’AQUILA CALCIO 1927 SRL)
ALCIBIADE RAFFAELE (LECCE SPA)
LULLI LUCA (SAVONA F.B.C. S.R.L.)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (XIII INFR):
GIORGIONE CARMINE (A.C.R. MESSINA S.R.L.)
PEDERZOLI ALEX (PORDENONE CALCIO S.R.L.)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IX INFR):
DELLA LATTA SIMONE (CITTA’ DI PONTEDERA S.R.L.)
CHINELLATO MATTEO (CUNEO 1905 S.R.L.)
CONROTTO GIORGIO (CUNEO 1905 S.R.L.)
VACCA ANTONIO (FOGGIA CALCIO S.R.L.)
CANCELLOTTI TOMMASO (JUVE STABIA S.R.L.)
GUERRI SIMONE (PAGANESE CALCIO 1926 SRL)
GAIOLA RICCARDO (PRATO SPA)
GHIDOTTI DANIELE (PRATO SPA)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR):
LIBERTAZZI ALBERTO (ANCONA 1905 S.R.L.)
DICECCO DOMENICO (CATANIA SPA)
NUNZELLA LEONARDO (CATANIA SPA)
LITTERI GIANLUCA (CITTADELLA S.R.L.)
CACCETTA CRISTIAN (COSENZA CALCIO S.R.L.)
STENDARDO MARIANO (FIDELIS ANDRIA 1928 S.R.L)
CALCAGNI RICCARDO (LUCCHESELIBERTAS1905 SRL)
PRUTSCH JURGEN (LUPA CASTELLI ROMANI SRL)
CURCIO FELIPE (MARTINA FRANCA 1947 SRL)
DI LAURI LUCA (MARTINA FRANCA 1947 SRL)
DIANDA SALIF (MARTINA FRANCA 1947 SRL)
INGROSSO GIANMARCO (MATERA CALCIO S.R.L.)
CICERELLI EMANUELE PIO (PAGANESE CALCIO 1926 SRL)
BIASI DARIO (PAVIA S.R.L.)
RUFFINI LUCA (PRO PIACENZA 1919 S.R.L.)
FELLA GIUSEPPE (ROBUR SIENA S.R.L.)
PLACIDO MATTIA (SAVONA F.B.C. S.R.L.)
RICCIARDI LUCA (TUTTOCUOIO 1957 S.M. SRL)

Da Tuttolegapro.com

Lascia un commento

1
Lascia un commento

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
coffeee Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
coffeee
Ospite
coffeee

Ma si può sanzionare cosi, spudoratamente senza nessuna inibizione. Si da una multa di 1.500. euro semplicemente per una bottiglietta d’acqua semivuota lanciata vicino all’arbitro. Si danno tre giornate di squalifica a un giocatore che in pieno trance agonistica si lascia scappare un vaff all’uomo vestito di nero, cioe al giudice. Lo stesso giudice pero spesso, tante volte, diciamo quasi sempre non ammonisce nemmeno con il giallo chi commette giocate pericolose da far smettere la carriera da calciatore a un suo collega. Questa la chiamano giustizia “sportiva”. Pur di fare soldi la lega pro impartisce agli arbitri di segnalare anche… Leggi altro »