Alessandria, dura contestazione dei tifosi. Il comunicato della società

alessandria
Reading Time: < 1 minute

Le prestazioni dell’Alessandria, da qualche settimana a questa parte, non convincono ed il 4-0 rimediato ieri a Padova ha provocato una dura reazione della tifoseria grigia, stigmatizzata dalla società con il seguente comunicato diffuso sul proprio sito internet.
“L’Alessandria Calcio 1912, nella persona del Presidente Luca Di Masi, condanna fermamente la pesante contestazione che alcuni tifosi hanno tenuto nei confronti di staff e squadra di ritorno dalla trasferta di Padova. A sette giorni dalla partita più importante dell’anno, seppur ci si potesse aspettare una manifestazione di delusione da parte della tifoseria per la prestazione di ieri, mai ci si sarebbe aspettati una contestazione di questo tipo. La Società è, oggi più che mai, vicino ai giocatori e allo staff per preparare al meglio la partita di Foggia. La stagione sportiva è stata la migliore degli ultimi 40 anni, e non è ancora finita. Anzi. La prossima partita, e speriamo quelle che seguiranno, potrebbero trasformare una stagione magnifica in leggendaria. La squadra lotterà fino all’ultima goccia di sudore per vincere tutte le partite che si meriterà di giocare. Questo non è un momento negativo e non va vissuto come tale, è l’inizio di un nuovo campionato del quale vogliamo provare ad essere i protagonisti sul campo”.

Fonte – Tuttolegapro.com

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

7 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Cuore Rossonero
Cuore Rossonero
4 Anni fa

La contestazione durissima non mi da alcun sollievo.
A Foggia verranno incazzati neri e con tutta l’intenzione di renderci la vita un inferno.
Ma più che paura di questi piemontesi, temo che i nostri se la facciano sotto….
A parte Coletti, Angelo e Narciso abbiamo una squadra giovane che presta il fianco all’emozione di una posta in palio elevatissima.
Speriamo bene.

Frax
Frax
4 Anni fa

Per me ti sbagli (almeno lo spero per noi). La contestazione gli farà venire a Foggia tesi e nervosi, gravati da forti pressioni, cose che non ti fanno giocare incaxxato ma poco sereno, quindi non lucido (guarda cosa è successo ai nostri dopo il 3-1 di Lecce). Viceversa caricheranno molto di sana “rabbia agonistica” i nostri ragazzi le dichiarazioni che vengono dall’ambiente dell’Alessandria (società, tecnico e squadra), che sembra vengano allo Zaccheria senza alcun timore nè soggezione, sicuri della loro forza.Quanto ai nostri credo che gente come Vacca, Gerbo, Loiacono, Gigliotti, Di Chiara, Angelo e Iemmello non si facciano intimorire… Leggi altro »

Frax
Frax
4 Anni fa

Naturalmente intendevo dire Agnelli (non Angelo, che avevi già messo, giustamente, tra i caxxuti).

Ludovico
Ludovico
4 Anni fa

oggi non vi voglio ammorbare, ma mi sono svegliato con un pessimismo cosmico….grattatevi pure senza pietà, ma io sinceramente la vedo molto molto molto molto dura contro questi paraculi di Alessandria.Crisi di qui, contestazioni di là, intanto ieri a zafo da Tiso che stava mogio mogio, a Stroppa che ha detto chiaramente che l’Alessandria è uno squadrone e per finire a Di Toro che ha detto che noi siamo forti… ma loro non sono da meno, ho avuto l’impressione che il doveroso rispetto per l’avversario si stia trasformando in terrore di giorno in giorno.Noi mentalmente poi abbiamo spesso dimostrato di… Leggi altro »

maurizio67
maurizio67
4 Anni fa

[quote name=”Ludovico”]oggi non vi voglio ammorbare, ma mi sono svegliato con un pessimismo cosmico….grattatevi pure senza pietà, ma io sinceramente la vedo molto molto molto molto dura contro questi paraculi di Alessandria.Crisi di qui, contestazioni di là, intanto ieri a zafo da Tiso che stava mogio mogio, a Stroppa che ha detto chiaramente che l’Alessandria è uno squadrone e per finire a Di Toro che ha detto che noi siamo forti… ma loro non sono da meno, ho avuto l’impressione che il doveroso rispetto per l’avversario si stia trasformando in terrore di giorno in giorno.Noi mentalmente poi abbiamo spesso dimostrato… Leggi altro »

Vittorio
Vittorio
4 Anni fa

Ma e’ vero che forse torna narciso?de zerbi ha detto che ha fatto passi da gigante e che stanno cercando di recuperarlo senza nulla togliere a micale…andrea decclesia,ho letto anche io di alessandria,ma hanno detto che ne saranno 20,e che il loro sogno e’ avvicinarsi a 300…detta cosi,mi sembra che si possano considerare numerose adesioni forse per alessandria come piazza,noi foggiani siamo abituati a ben altri numeri,considerato lo zaccheria che sarà pieno,credo non si sentiranno poi tanto.l.contro la casertana a foggia ne sono venuti anche di più,poi sappiamo quanto abbiano pesato…nulla;)

Frax
Frax
4 Anni fa

Ragazzi cerchiamo di essere scaramantici: l’Alessandria e fortissima e verrà ad “asfaltarci” a Foggia (tipo il Cittadella), quindi nessuna illusione e piedi ben piantati a terra. Se poi “per miracolo” non dovesse riuscirci (cosa veramente improbabile visto che sono uno squadrone), ci riterremo fortunati di essere arrivati almeno in semifinale…