Ds Foggia: “Campionato altalenante. Ora ci giochiamo tutto”

Tempo di lettura: 1 minuto

Intervistato da Tuttomercatoweb.com il direttore sportivo del Foggia Giuseppe Di Bari ha parlato del raggiungimento dei play-off e della sfida contro l’Alessandria: “I play-off sono il raggiungimento di un obiettivo anche se durante l’arco del campionato si pensavo di poter chiudere la stagione in modo diverso. L’obiettivo ora è migliorare e giocarsi tutto per migliorare la posizione dello scorso anno. Abbiamo disputato un campionato importante, in qualche momento abbiamo avuto un rendimento altalenante con qualche pareggio di troppo. Ci siamo giocato il nostro campionato in casa anche a causa di qualche rigore sbagliato che alla fine pesa. Un campionato da dottor Jekyll e mister Hyde”.

Ora vi toccano i play-off
“Sono una roulette in cui troveremo altre sette squadre con valori importanti. Conteranno molto l’aspetto fisico, mentale e ambientale. Credo che giocare in casa sia positivo da un punto di vista psicologico. Alessandria? È una squadra forte, come noi, allestita per un campionato di vertice. Sicuramente fra le più forti di Lega Pro”.

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Lascia un commento

4
Lascia un commento

Please Login to comment
4 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
FraxCuore Rossonero Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Cuore Rossonero
Ospite
Cuore Rossonero

Di Bari ha detto la cosa giusta: un campionato da dr. Jekyll e mister Hide….
Si poteva fare molto meglio.
Cmq adesso ce la giochiamo e dobbiamo vincere.

Frax
Ospite
Frax

Mi preoccupano moltissimo le dichiarazioni di De Zerbi a ZAFÒ di stasera circa il recupero di Angelo (che fino a qualche giorno fa sembrava scontato). Speriamo che il Mister abbia voluto buttare fumo negli occhi e mischiare le carte per mettere in difficoltà gli avversari perchè perdere Angelo (insieme a Narciso e Agnelli tra i più esperti della rosa) sarebbe un disastro per il gioco e il morale della squadra che stà affrontando queste partite già senza un riferimento importantissimo come Narciso (e non parlo di valore assoluto in campo, Micale stà facendo parate miracolose, ma di questione di “carisma”).… Leggi altro »

Frax
Ospite
Frax

Mi preoccupano moltissimo le dichiarazioni di De Zerbi a ZAFÒ di stasera circa il recupero di Angelo (che fino a qualche giorno fa sembrava scontato). Speriamo che il Mister abbia voluto buttare fumo negli occhi e mischiare le carte per mettere in difficoltà gli avversari perchè perdere Angelo (insieme a Narciso e Agnelli tra i più esperti della rosa) sarebbe un disastro per il gioco e il morale della squadra che stà affrontando queste partite già senza un riferimento importantissimo come Narciso (e non parlo di valore assoluto in campo, Micale stà facendo parate miracolose, ma di questione di “carisma”).… Leggi altro »

Frax
Ospite
Frax

La grandissima novità è che il Mister a partita in corso puó passare dal 3-4-3 al 4-3-3 (abbassando alternativamente Angelo o Di Chiara) fino ad un molto spregiudicato 3-3-1-3 (o 3-3-4) con Sarno che gioca
centrale (libero di giostrare a destra come a sinistra) dietro le punte alzando Angelo sulla fascia destra.