RIVOLUZIONE BRAGLIA: “remuntada” con 3 nuovi dall’inizio

braglia

Braglia cambia: la lezione dell’andata è servita, l’atteggiamento sparagnino e remissivo adottato nella prima mezz’ora di Lecce-Foggia non sarà ripetuto nel ritorno di domenica allo “Zaccheria” dove anzi il tecnico toscano sta pensando di affidarsi ad un Lecce decisamente a trazione anteriore, con 2-3 elementi di chiara offensività (Moscardelli, Caturano e anche Surraco, tutti insieme dall’inizio).

Il tecnico toscano dovrebbe spostare le sue attenzioni sul 4-4-2, abbandonato il 3-4-3 lungamente marchio di fabbrica della sua gestione. Novità dal centrocampo in su: De Feudis contende una maglia all’appannato Salvi (è l’ex Cesena in vantaggio nel ballottaggio), mentre l’esuberante Surraco dovrebbe ereditare la maglia del bocciato Liviero sull’esterno mancino, con il compito di saltare l’uomo e rifornire le punte, non più una coppia “ibrida” Moscardelli-Doumbia, ma una coppia di bomber “veri”, con Caturano accanto al “Mosca”.

Sull’utilizzo di questi uomini saranno decisivi i prossimi allenamenti ed il test di metà settimana, in cui come sempre Braglia valuterà diverse situazioni e soluzioni.

Fonte – Sololecce.it

Commenti

commenti

14
Lascia un commento

Please Login to comment
14 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
6 Comment authors
Cuore Rossoneromaurizio67LudovicoValenciaFGBresciaRossonera Recent comment authors

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Frax
Ospite
Frax

Forse, e dico forse, Braglia stà cascando in una trappola che potrebbe avvantaggiarci, e parecchio. Non so se saró smentito, ma sembra che, cedendo alle pressioni della piazza, cambierà formazione e atteggiamento in campo. Addirittura “sento” di un eventuale esclusione di Doumbia, che a me domenica tutte le volte che toccava la palla mi faceva venire i brividi!!!Ognuno è padrone del proprio destino, e la filosofia: “o la va o la spacca” imposta dalla tifoseria per me sarà (almeno lo spero) un suicidio. Si dice che “un cavallo a strisce non sarà mai una zebra”, dunque improvvisare formazione, ruoli e… Leggi altro »

Frax
Ospite
Frax

Ma attenzione, Braglia è troppo scafato per fare certi errori. Ho l’impressione che le voci che si rincorrono sui siti salentini altro non siano una “studiata” pretattica per indurre De Zerbi a schierare un undici più coperto, magari con De Giosa al posto di Gerbo, Loiacono sulla fascia e Maza al posto di Riverola, costringendolo di fatto a “snaturarsi”.Ma il nostro Mister è giovane ma non è certo ingenuo, e soprattutto crede ciecamente nel “suo” gioco per farsi influenzare da “voci di disturbo”, dunque giocherà, come sempre, per vincere e convincere, come ha fatto con l’Alessandria che, diciamolo chiaramente, era… Leggi altro »

BresciaRossonera
Ospite
BresciaRossonera

A Bari, play off, al San Nicola sono presenti 25 mila tifosi; per carità una buona affluenza, ma pensare che a Foggia, più piccola, ne facciamo 18 mila con lo stadio ridimensionato, mi fa pensare che sono stato fortunato a essere un tifoso rossonero. Per questo abbiamo vinto i playoff e pur ú scudett. Forza Fogg

Frax
Ospite
Frax

Si vede sapevano che avrebbero preso una scoppola: 0-3 per il Novara. Il Bari rimane in B!!!!!

Frax
Ospite
Frax

Il calcio è pazzesco. Con il pubblico contro e che sfollava, con alcuni facinorosi pronti ad invadere il campo, con una contestazione terribile dopo lo 0-3, a 30′ dalla fine il Bari segna un goal occasionale e va ADDIRITTURA a pareggiate 3-3!!! PAZZESCO, MAI VISTA UNA COSA SIMILE!!! I PLAY OFF SONO DAVVERO UNA ROULETTE RUSSA, NON DIMENTICHIAMOCELO MAI, SOPRATTUTTO DOMENICA!!!

ValenciaFG
Ospite
ValenciaFG

RDZ potrebbe anche schierare un 3-4-3 con de giosa coletti e loiacono centrali, gerbo e di chiara sulle fasce e forse riverola tra le linee a servire iemmello e sarno. forse e dico forse perche si aspetta che il centrocampo del lecce voglia fare la partita.

Frax
Ospite
Frax

Mi correggo: il calcio non ha una logica! Ho visto Bari – Novara. Primi 65′ dominati dal Novara (0-3), un goal casuale del Bari scatena ina rimonta folle in 20′ (3-3). Nei tempi supplementari con il Novara in 10′ ed il Bari in scioltezza ecco il goal del Novara (3-4) e Bari a casa!!!I Play Off NON HANNO LOGICA, sono legati solo a circostanze e fortuna!!! Ho visto peró giocare 2 squadre che si contendevano un posto per la serie A praticamente allo stesso modo: palla lunga e pedalare, fallo tattico sistematico e tutto affidato all’estro del singolo. Esattamente la… Leggi altro »

Ludovico
Ospite
Ludovico

Ma voi ci credete veramente che il Lecce ci attaccherà a testa bassa ?
Magari…..

Ludovico
Ospite
Ludovico

REMUNTADA ma de chè ???…Braglia sei un vecchio volpone e un vecchio maestro di pretattica con un pelo chilometrico sullo stomaco.
Per me la prima cosa che penserai è non prenderle….poi tanta palla lunga, sportellate e pedalare !!!!
Vecchio toscanaccio ma a chi vuoi fregare…?

Ludovico
Ospite
Ludovico

Braglia è un totem della lega pro…
Gli basta un gol (1-0) per andare ai supplementari.
Non cascateci in queste sue esternazioni che sono solo fumo negli occhi.
Da pragmatico qual è penserà principalmente a bloccarci per poi colpirci con la giocata del singolo, che non gli manca (moscardelli e caturano su tutti).
Ma sono convinto che giocherà cmq coperto con un 442 vecchio stile, tozzo e compatto.

maurizio67
Ospite
maurizio67

Iemmello + Sarno = 40 (QUARANTA) GOL!!!!!

Cuore Rossonero
Ospite
Cuore Rossonero

Sarà tosta, sarà battaglia ma ciamma fà !!!
Dai dai prendiamoci sta finale ragazzi !!!

maurizio67
Ospite
maurizio67

[quote name=”Cuore Rossonero”]Sarà tosta, sarà battaglia ma ciamma fà !!!
Dai dai prendiamoci sta finale ragazzi !!![/quote]
A noi non ci ha mai regalato niente nessuno….se ci sarà da lottare lo faremo a testa alta!!!!
Forza ragazzi lo Zaccheria è pronto a sostenervi!!!

Frax
Ospite
Frax

De Zerbi deve lavorate sulla “testa” dei calciatori. Devono giocare concentrati e cattivi ma come se fosse una normale partita di campionato. Niente stress, niente tensioni, niente paure, si puó anche perdere purchè si sia data l’anima in campo!!!
Attenzione tutti!!! Dipende anche da noi tifosi trasmetterli carica e tranquillità!!! Avete visto cosa è successo al Lecce contro di noi, al Cesena contro lo Spezia, al Bari contro il Novara: la squadra che giocava in casa è scesa in campo “tesissima” e “preoccupata”, ed è stata immediatamente punita dall’avversario!!! Bisogna avere ZNERVI D’ACCIAIO, solo così si vincono questi “tornei”!!!