Foggia-Catania e Foggia-Fidelis Andria nel mirino di sportradar

calcioscommesse
Reading Time: < 1 minute

L’inchiesta è stata avviata dopo la denuncia di associazioni che gestiscono punti di raccolta di scommesse che hanno rilevato delle “anomalie” nelle puntate su alcune gare. Le partite nel mirino sono: Messina-Paganese 2-2; Messina-Benevento 0-5; Messina-Martina 3-0; Casertana-Messina 4-1; Juve Stabia-Messina 2-1; Foggia-Catania 3-0; Catania-Casertana 0-1; Akragas-Catania 1-0 (Coppa Italia); Catania-Akragas 1-1; Foggia-Fidelis Andria 1-0; Prato-Carrarese 2-4. Ciò che risulta però ancor più strano, è che per la maggiore parte dei match segnalati, i flussi di scommesse avrebbero fatto aumentare le quote vincenti, e non abbassare come succede nella maggioranza dei casi quando vengono puntate grosse somme di denaro su una quota. L’inchiesta è su un giro di scommesse truccate e al momento non coinvolge le società. “Constatiamo che diverse – continua la nota – partite che sono oggetto di indagine sono state da noi segnalate, grazie all’attento lavoro di monitoraggio effettuato da Sportradar, alle autorità di polizia e alla Procura federale”. “La vicenda sollevata dalla Procura di Catania ripropone un fenomeno devastante in cui opera la criminalità”. Oggi attendiamo gli sviluppi delle indagini e la loro conclusione.

Fonte – Ciociariareport24.it

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
TEK
TEK
4 Anni fa

Incredibile. Guarda caso notizie del genere escono sempre nel momento cruciale per destabilizzare l’ambiente. Ma Benevento Casertana che fine ha fatto!!!