Play-off Lega Pro: le decisioni del Giudice Sportivo. Ammenda per il Pisa

arbitroo

AMMENDA:
€ 3.000,00 PISA 1909 S.S. AR. L. perché propri sostenitori introducevano e accendevano nel proprio settore alcuni fumogeni uno dei quali veniva lanciato sul terreno di gioco, senza conseguenze; i medesimi lanciavano sul terreno di gioco una bottiglietta d’acqua semivuota che cadeva in prossimità di un calciatore della squadra avversaria; altri sostenitori lanciavano in direzione della panchina aggiuntiva della squadra avversaria alcuni getti d’acqua che raggiungevano gli occupanti; per comportamento gravemente antisportivo in quanto con la propria squadra in vantaggio i raccattapalle rallentavano la restituzione dei palloni allo scopo di ritardare la ripresa del gioco.

ALLENATORE:
AMMONIZIONE:
DE ZERBI ROBERTO (FOGGIA CALCIO S.R.L.) per comportamento non regolamentare in campo durante la gara (espulso).

CALCIATORI NON ESPULSI:
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (II INFR):
LOIACONO GIUSEPPE (FOGGIA CALCIO S.R.L.)
NARCISO ANTONIO (FOGGIA CALCIO S.R.L.)

I AMMONIZIONE:
DI CHIARA GIAN LUCA (FOGGIA CALCIO S.R.L.)
LORES VARELA IGNACIO (PISA 1909 S.S.AR.L.)
TABANELLI ANDREA (PISA 1909 S.S.AR.L.)

Da Tuttolegapro.com

Commenti

commenti

Lascia un commento

2 Commenti on "Play-off Lega Pro: le decisioni del Giudice Sportivo. Ammenda per il Pisa"

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Frax
Ospite

Ma ho capito bene? De Zerbi AMMONITO DINQUE POTRÀ STARE IN PANCHINA?

Brian
Ospite

si 🙂 meno male