Benevento, scossone in panchina: Auteri chiede la rescissione

auteri

Il primo vero nodo da sciogliere in casa Benevento è quello relativo all’allenatore. Soltanto dopo le conferme sul piano della guida tecnica partiranno le prime mosse di mercato, ma si preannuncia uno scossone sulla panchina giallorossa. In mattinata, infatti, si è tenuto un tavolo di confronto tra allenatore, società e direttore sportivo e, a quanto pare, l’intesa tra le parti sarebbe lontana. La mancata sintonia potrebbe portare addirittura alla rottura del rapporto, nonostante Gaetano Auteri sia legato al club da un altro anno di contratto. Stando ad alcune indiscrezioni, infatti, l’allenatore siciliano avrebbe addirittura richiesto al rescissione anticipata che, a meno di clamorosi risvolti, potrebbe anche essere formalizzata nelle prossime ore. Occhio, dunque, alle altre pretendenti che corteggiano l’allenatore.

Fonte – Tuttolegapro.com

Commenti

commenti

Lascia un commento

3 Commenti on "Benevento, scossone in panchina: Auteri chiede la rescissione"

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
fovea04
Ospite

Ah ah forse a Benevento vogliono fare solo la comparsa in b e il grande mister vuole rescindere

ValenciaFG
Ospite

Prima di tutto dobbiamo vedere se pagano gli ultimi stipendi incluso il premio promozione, poi devono metterci i soldi per l’iscrizione, fidejiussione ecc… eppoi il mercato…. allora??? AUTERI SCAPPA VIA A CERCARE UN’ALTRA SQUADRA DA CHIUDERE IN DIFESA..

Ludovico
Ospite

oohh grazie che mi avete rimesso la foto di Auteri che spinge… una delle poche immaggini che riesce ad allietarmi in questo periodo pieno d’incertezze..
Che non allenasse il Benevento in B ci avrei scommesso.
Lui vuole il Foggia, dove ci verrebbe anche in ginocchio e infatti per me ci ha tirato tanto i piedi affinchè fallissimo anche quest’anno e De Zerbi quindi fosse allettato da sirene importanti e tali da lasciargli campo libero.