Calciomercato Lega Pro, tante ufficialità in questo week-end

Mentre in casa Matera la panchina continua a rimanere vacante, sebbene siano stati diversi i nomi accostati alla compagine biancazzurra in quest’ultimo periodo (Auteri su tutti), sono tante le formazioni di Lega Pro che, a poco a poco, stanno dando vita alla stagione 2016-2017.

Sicuramente la notizia di maggior rilievo è quella riguardante la riconferma di Roberto De Zerbi sulla panchina del Foggia: il tecnico ha ammesso di amare la piazza e di aver rifiutato diverse proposte, anche molto importanti, come quelle di Benevento e Crotone. Nella giornata di ieri si è tenuta una conferenza stampa allo Stadio “Pino Zaccheria” per presentare gli obbiettivi del prossimo campionato: il socio Franco Sannella ha dichiarato di voler nuovamente puntare al salto di categoria facendo un’importante campagna acquisti e volendo ripartire da un punto fermo come De Zerbi. Ed è proprio notizia di questi ultimi giorni che il club rossonero sia intenzionato a far indossare la casacca dei Satanelli a un uomo dalla grande esperienza come Michele Pazienza, che ritornerebbe in terra di Capitanata dopo l’esperienza avuta a inizio carriera. De Zerbi nega per il momento, ma l’impressione è che nelle prossime settimane l’affare vada in porto. Interesse ormai noto anche quello per Luca Tremolada, centrocampista offensivo in forza all’Arezzo, molto apprezzato dal team rossonero. Risulta invece sempre più difficile trattenere Pietro Iemmello che pare essere destinato a categorie superiori dopo l’ottima annata disputata.

Altre riconferme per Pistoiese e Monopoli dove i rispettivi capitani, Corrado Colombo e Pasquale Esposito, anche per l’anno prossimo, vestiranno il primo in arancione, il secondo in biancoverde. Tempo di addii, invece, in quel di Ancona dove il difensore Lorenzo Paoli ha abbracciato il progetto della Vis Pesaro scendendo così di categoria, mentre il tecnico dei dorici Cornacchini sembra anch’egli destinato ad abbandonare i biancorossi. Buon colpo per il Teramo: gli abruzzesi hanno infatti ingaggiato il centrocampista Carlo Ilari, ex Ascoli, FeralpiSalò, Barletta, Catanzaro e Santarcangelo. Il difensore serbo Stefan Djordjevic vestirà invece la maglia rossoazzurra del Catania dopo la firma del contratto arrivata nella giornata di ieri. Inoltre il Catania sta per mettere in atto un grandissimo colpo di mercato: l’esperto centrocampista Marco Biagianti starebbe infatti per raggiungere la Sicilia. Movimenti sull’asse Monopoli-Arezzo: il terzino destro Alessio Luciani, dopo una positiva stagione con la maglia del gabbiano, indosserà la casacca aretina per una nuova importante avventura. Monopoli che invece ha pescato in Serie D acquistando il centrocampista Domenico Franco, proveniente dall’Aversa Normanna. La neopromossa Virtus Francavilla ha riconfermato il difensore Daniele Vetrugno che rimarrà nella Città degli Imperiali per il terzo anno consecutivo. Il Renate ha rinnovato il contratto con il difensore centrale Andrea Malgrati (classe 1983), mentre la Cremonese sarebbe interessata a due importanti figure del Modena ovvero gli attaccanti Davide Luppi e Francesco Stanco, protagonisti di importanti stagioni nel campionato cadetto. Il Livorno è invece pronto a rinnovare il contratto di Andrea Luci, mentre è incerta la riconferma di bomber Vantaggiato, cercato dal Perugia, e del difensore Ceccherini, voluto dal Palermo. Cittadella e Pro Vercelli sarebbero invece incentrate sul capitano della Cremonese Andrea Brighenti. Infine, la Sambenedettese, secondo alcune fonti, avrebbe puntato l’esperto portiere Luca Liverani, reduce da una stagione al Catania.

Sul fronte allenatori si stanno muovendo Virtus Lanciano, Catania e Como: i rossoneri sarebbero sulle tracce di Giuseppe Pancaro; agli etnei sono stati accostati diversi nomi tra i quali quelli di Auteri e, ultimamente, Legrottaglie, mentre i lariani sarebbero pronti a tesserare Fabio Gallo che ha rinunciato a rimanere sulla panchina del Santarcangelo.     

Novità societarie in casa Reggiana: è stato infatti presentato sabato mattina il nuovo socio di maggioranza del club granata, lo statunitense Mike Piazza che intende puntare sulla creazione di un brand internazionale e sulla valorizzazione del settore giovanile, creando inoltre una forte integrazione con il territorio. I tifosi hanno accolto con molto entusiasmo questa nuova figura, sperando di poter ritornare a essere protagonisti con stagioni importanti. Inoltre, secondo La Gazzetta Dello Sport, la “Regia” avrebbe in mente la pazza idea di cercare di portare in Emilia uno “sconosciuto” corrispondente al nome di Andrea Pirlo, al momento impegnato con il New York nella Major League Soccer.

Fonte – Foggia.iamcalcio.it

Commenti

commenti

Lascia un commento

Please Login to comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
Notifica di