Spezia: Iemmello parte solo di fronte ad offerte irrinunciabili

iemmello 2

Nonostante le sirene provenienti da Foggia, supportate dalle dichiarazioni rilasciate da Roberto De Zerbi a margine della conferenza stampa del confermato tecnico dei satanelli, ben difficilmente Pietro Iemmello tornerà in Puglia. Non è un mistero che il bomber di Catanzaro sia particolarmente legato al club rossonero, tanto da non rigettare a priori l’idea di una terza stagione col Foggia, tuttavia il giocatore non ha mai espresso il desiderio di non giocare nello Spezia, club col quale ha firmato un contratto di durata quinquennale in scadenza nel 2018. Previsti nei prossimi giorni contatti fra Pietro Fusco, ds degli aquilotti, e l’entourage del giocatore. Nel frattempo, per Iemmello avrebbero effettuato sondaggi anche club di serie A. Pertanto, salvo offerte irrinunciabili, sono remote le possibilità che il giocatore possa nuovamente scendere in Lega Pro. Iemmello al centro del progetto dello Spezia…

Fonte – Tuttob.com

Commenti

commenti

Lascia un commento

2 Commenti on "Spezia: Iemmello parte solo di fronte ad offerte irrinunciabili"

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Brian
Ospite

cosi lo faranno giocare alla cavolo chissà se riusciranno a tirargli fuori quella potenza che ha tirato fuori da lui de zerbi

Frax
Ospite

Iemmello se è intelligente capirà che i goal che ha fatto quest’anno dipendono dalla squadra e dal gioco di De Zerbi. Non glielo auguro, perchè gli voglio bene, ma non credo farà più di 10/12 goal in serie B essendo un giocatore alla “Moscardelli”, cioè che è portato a giocare a tutto campo e a difendere, non un attaccante puro da area di rigore tipo “Serena”, “Vieri” o “Toni” che segnavano tanto ma in mezzo al campo erano dei CESSI!!!