Foggia, due centrocampisti nel mirino

De Zerbi2

Sistemata la questione De Zerbi, ora il Foggia è concentrato a sistemare la riorganizzazione societaria e dirigenziale. In settimana si ritroveranno in uno studio notarile i fratelli Sannella, Massimo Curci e i soci di minoranza, Di Corcia e Leccese. Gli ultimi due provvederanno alla cessione del loro 20% al commercialista di Carapelle, che acquisirà anche un restante 20% dal gruppo Sannella, diventando di fatto comproprietario del Foggia con il 50% delle quote. Rivisitazione che inevitabilmente inciderà anche sul consiglio di amministrazione: saranno cinque i componenti, tra i quali entrerà a far parte Nicola Curci, fratello dell’azionista del club rossonero. Società che comunque è già al lavoro per gli adempimenti necessari all’iscrizione al campionato e che nei prossimi giorni provvederà ad annunciare il nuovo direttore generale. Top secret sui nomi: scartata l’ipotesi di una soluzione interna, l’incarico sarà affidato ad un uomo di calcio con provata esperienza. Al resto penserà il direttore sportivo Di Bari: in piena sintonia con De Zerbi provvederà ad assicurare quei 5, 6 tasselli in grado di elevare il tasso qualitativo del gruppo, che per la stragrande maggioranza sarà lo stesso di quello che ha accarezzato la serie B fino a pochi giorni fa. Si ripartirà dai vari Agnelli, Vacca, Angelo, Riverola, Sarno e via discorrendo. Iemmello tornerà alla base, ovvero allo Spezia ma il Foggia, sia pure consapevole delle difficoltà, un tentativo per riportare il bomber allo Zaccheria lo farà. Meno complicato appare il cammino per mettere sotto contratto Di Chiara: il terzino è in prestito dal Catanzaro ma ha già fatto sapere di voler proseguire l’avventura alla corte di De Zerbi. Tra i giocatori seguiti c’è l’estroso centrocampista Tremolada, scuola Inter, 10 gol nella stagione scorsa all’Arezzo. Altro nome che sarebbe annotato sul taccuino di Di Bari, è quello del 25enne centrocampista Carmine Giorgione, 30 presenze nella passata stagione col Messina e in scadenza di contratto.

Fonte – Telefoggiatv.it

Commenti

commenti

Lascia un commento

Please Login to comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
Notifica di