Si riparte con la giusta carica!

de zerbi
Tempo di lettura: 1 minuto

Il Foggia che aveva lasciato il campo di gioco tra le lacrime il 12 giugno, riparte praticamente dopo un mese per l’avventura 2016/17, avventura targata per il terzo anno consecutivo Roberto De Zerbi. Gran parte del gruppo della scorsa stagione è ancora qui per ripartire dal rammarico per il triste epilogo della stagione, ma anche per quelle 60.000 richieste di un tagliando per spingere quel giorno il Foggia in serie B. Ovviamente tutti sanno che i calciatori che sono a Rivisondoli non formeranno l’ossatura definitiva della squadra, qualche giocatore arriverà, qualcun’altro partirà per altri lidi: è sempre stato così, i ritiri servono proprio per affinare la rosa e avviarla, nel modo migliore, al taglio del nastro della stagione. Il programma di rafforzamento della squadra, che è dovuto comunque partire dagli inevitabili addii, si sta affidando a calciatori che conoscono bene la categoria e che dovranno soltanto assimilare quanto prima gli schemi del mister per poi mettere a disposizione della squadra la propria esperienza. Il più grande in bocca al lupo va sicuramente a mister De Zerbi che ha accettato una scommessa, una di quelle che cercherà in tutti i modi di non perdere, per se stesso ma soprattutto per questa piazza che, con la sua permanenza, è ritornata a sperare, a crederci e comunque a provarci ancora. Una scelta diversa sarebbe stata più comoda per il mister, ma lui resta un vincente e la nave che ha deciso di guidare non la lascerà in balia delle onde, ma vorrà accompagnarla in un porto sicuro.

Alberto Mangano da manganofoggia.it

Facebook Comments

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di