FOGGIA, PAZZA IDEA PER L’ATTACCO: SI PENSA A ROLANDO BIANCHI

Il giocatore è attualmente al Perugia, dove non trova spazio. E se fosse lui il nuovo bomber?

Archiviata la Coppa, con la sconfitta di misura patita a Verona in una sfida in cui i rossoneri non hanno comunque demeritato, sia pure al cospetto di un avversario di categoria superiore, il Foggia dovrà ora attendere 20 giorni prima di rituffarsi in un impegno ufficiale. Prossima tappa, il 28 di agosto, giorno della partenza del campionato. Giovedì il Foggia conoscerà il suo cammino e di conseguenza anche il primo ostacolo che troverà sulla propria strada.

MERCATO – A quella data, tuttavia, De Zerbi conta di arrivarci colmando le attuali lacune in organico: il tecnico bresciano ha urgente bisogno di un centravanti e di un terzino sinistro per completare la rosa e in questi giorni il direttore sportivo Giuseppe Di Bari dovrà accelerare le diverse trattative fini qui portate avanti. Per la prima linea – da indiscrezioni raccolte – il diesse starebbe lavorando su un profilo nuovo e suggestivo, Rolando Bianchi, 33 anni, attualmente in forza al Perugia da dove però potrebbe partire. Un profilo di rilievo, un grande nome per il quale parla il suo curriculum anche se nelle ultime stagioni l’ex Torino ha segnato col contagocce. Foggia potrebbe rappresentare la tappa giusta per il rilancio dell’esperto attaccante bergamasco.

Non c’è però solo Rolando Bianchi nei pensieri del Foggia. Che continua a monitorare la situazione legata ad Alfredo Donnarumma: al momento però la punta non si muove da Salerno e su Donnarumma va registrato anche l’interesse di qualche club di serie A, vedi Chievo e Pescara.

Per la corsia sinistra il Foggia ha messo da tempo Zito nel mirino: l’esterno della Salernitana, tuttavia, difficilmente partirà da Salerno. Di Bari tiene viva anche l’ipotesi di un ritorno di Gianluca Di Chiara: il giocatore è attualmente fuori rosa al Catanzaro; il suo procuratore, che detiene anche una parte del cartellino, punta a piazzarlo in B ma finora richieste concrete dalla cadetteria non ce ne sono state e non è da escludere che negli ultimi giorni di mercato la trattativa per riportarlo alla corte di De Zerbi possa entrare nel vivo.

Fonte – Telefoggiatv.it

Commenti

commenti

Lascia un commento

1 Commento on "FOGGIA, PAZZA IDEA PER L’ATTACCO: SI PENSA A ROLANDO BIANCHI"

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Frax
Membro

Rolando Bianchi non è una figura di prospettiva, vista l’età, ma è un grande nome per la C, con le caratteristiche fisiche e tecniche giuste per sostituire Iemmello, ma con un grande interrogativo: farà come Angelo che a fine carriera ha sposato il progtto Foggia o verrà a svernare per strappare un lauto contratto? E poi, scenderà davvero di categoria?